Tag: inediti

Quattro inediti di Prisca Agustoni

Si annuncia bellissimo il libro di Prisca Agustoni intitolato verso la ruggine: compatto per visione e stile, timbro vocale, capacità evocativa e visiva. Si tratta di un canto di denuncia dal carattere interamente “politico”, nel senso più alto, universale. Saggiamo qui quattro poesie emblematiche… Continue Reading “Quattro inediti di Prisca Agustoni”

Simone Consorti, Eppure proveremo nostalgia (inediti)

  EPPURE PROVEREMO NOSTALGIA EPPURE PROVEREMO NOSTALGIA Eppure proveremo nostalgia di questi giorni o almeno ne conserveremo confusi e inconfondibili ricordi Di quando era vietato correre uno appresso all’altro o dividere in due una panchina o farsi venire un colpo di tosse come prima… Continue Reading “Simone Consorti, Eppure proveremo nostalgia (inediti)”

Eleonora Aleotti, inediti

  Orizzonti Infranta la certezza della parola, rimasero frammenti come foglie nel vento dell’etere; e a volte il canto, imprescindibile cavo di trasmissione fra il corpo e il nulla. Il canto, inseguito con dolce arrendevolezza e aspra fermezza; bussola d’amore e oro per navigare… Continue Reading “Eleonora Aleotti, inediti”

Raffaela Fazio, Differenza (inedito)

Differenza (per S.) A volte appare la nostra differenza, tradita appena da un peso altrove irrilevante, da un foro al centro della partitura. È quando mi sollevo per un niente dal tempo, da tutto ciò che tiene e mi dissolvo dentro un non-suono, un… Continue Reading “Raffaela Fazio, Differenza (inedito)”

Loriana d’Ari, Inediti

  Il paracadute appeso al ramo, culliamo. Il paesaggio è un falso con un buco al centro: occhi che tarlano, bocca che trama la tela. * È saggezza di funambolo: troppo vero spezza il filo. E barcolli in barbagli, cieco l’occhio che crede svelto… Continue Reading “Loriana d’Ari, Inediti”

Paolo Carlucci, Nella Mitteleuropa

  Nella Mitteleuropa Frammenti d’un viaggio tra Vienna e il Reno Nel cuore oscuro della Bellezza Frammenti di un viaggio viennese luglio 2019 Andando ho confuso gli abiti del mio tempo … Mi sono disfatto nel cuore oscuro della Bellezza elegante, affacciata alla crisi… Continue Reading “Paolo Carlucci, Nella Mitteleuropa”

Stefano Taccone, Profeta ragazzina (inedito)

Profeta ragazzina idea fissa pensiero dominante potrebbero risponderti che non ne hai viste tante ma parla il profeta meno per esperienza che per chiarore della coscienza sospetto di un’aliena certo non per l’aspetto come nelle fantasie di qualche mentecatto e neanche perché ti astieni… Continue Reading “Stefano Taccone, Profeta ragazzina (inedito)”

Gianluca Del Prete, Due inediti

1) I gabbiani mi aprono i polmoni dietro la curva è subito mare solo basse scogliere, poi la foce azzurra davanti a me che scorro, mentre il mezzogiorno riflette sulle pietre si spalanca la mia piccolezza diventa una vela all’orizzonte.   2) Stanotte alla… Continue Reading “Gianluca Del Prete, Due inediti”

Emanuele Franceschetti, tre poesie inedite

  Il primo verso sembrerebbe porsi in chiave interrogativa, invece no, con i due punti che appaiono in luogo del punto di domanda la poesia piega subito in chiave assertiva. «I vivi se ne vanno», afferma dunque Franceschetti, ed eccoci immediatamente di fronte a… Continue Reading “Emanuele Franceschetti, tre poesie inedite”

Enrico Barbieri, tre poesie inedite

  La poesia di Enrico Barbieri viene da lontano, da una ferita che non riesce a sanarsi, non può, forse non deve. Deserto e sole sono qui nel testo a parlarci di solitudini che brillano, magnifiche e spaventevoli. La ferita la vediamo nel taglio… Continue Reading “Enrico Barbieri, tre poesie inedite”

Nataša Sardžoska, Attesa

  Nataša Sardžoska Attesa alla stazione Bellaterra al bar Bonaparte ti aspetterò ogni giorno dalle 17 alle 19 dopo il nuoto con un calice di vino scavato dal vulcano della tua terra e un dolce secco che nessuno ha comprato senza tacchi senza trucco… Continue Reading “Nataša Sardžoska, Attesa”

Francesca Del Moro, Due poesie per Isabella Viola (e per un film di Daniele Vicari)

  Due poesie per Isabella Viola   Canzone per Isabella Passa puntuale la metro di Roma ma la giovane donna non sale. Si accosta una signora le chiede che cos’ha e poi se ne va senza avere risposta. Spalle al muro, seduta, con in… Continue Reading “Francesca Del Moro, Due poesie per Isabella Viola (e per un film di Daniele Vicari)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: