Tag: I poeti della domenica

I poeti della domenica #37: Rachel Bluwstein, E forse queste cose non furono mai (traduzione inedita)

E FORSE QUESTE COSE NON FURONO MAI E forse queste cose non furono mai E forse Non mi svegliai mai all’alba per lavorare l’orto col sudore della mia fronte? Mai, nei giorni lunghi e abbaglianti del raccolto sulla cima di un carro carico di… Continua a leggere “I poeti della domenica #37: Rachel Bluwstein, E forse queste cose non furono mai (traduzione inedita)”

I poeti della domenica #34: Neri Pozza, Poesia per dedica

POESIA PER DEDICA In te discesa come luce d’alba dal punto più bianco dello spazio, farai della tua vita favole agli occhi e le danze più felici. Io piego il volto sull’ombre dei tuoi giri e vengo a ballo tra gli alberi del prato.… Continua a leggere “I poeti della domenica #34: Neri Pozza, Poesia per dedica”

I poeti della domenica #33: Milena Milani, Ho aperto mezza finestra

  Ho aperto mezza finestra soltanto perché mezzo cuore vuole stare al buio vuole riposarsi tranquillo della fatica di battere.   Milena Milani, in miei sogni arrivederci, Padova, Images 70 editrice, 1973

I poeti della domenica #30: Umberto Saba, L’addio

. L’addio Senz’addii m’hai lasciato e senza pianti; …devo di ciò accorarmi? Tu non piangevi perché avevi tanti, …tanti baci da darmi. Durano sì certe amorose intese …quanto una vita e piú. Io so un amore che ha durato un mese, …e vero amore… Continua a leggere “I poeti della domenica #30: Umberto Saba, L’addio”

I poeti della domenica #29: Chandra Livia Candiani, Ti scrivo per dirti

  Ti scrivo per dirti qualcosa che non so, un tocco, qui nevica la neve è evidente nevica e te lo dico neve sottile. Ti regalo città bianca di mollica la neve vede tutti ogni filo d’erba contro i muri ha un piccolo berretto… Continua a leggere “I poeti della domenica #29: Chandra Livia Candiani, Ti scrivo per dirti”

Poeti della domenica #28: Emily Dickinson, It might be lonelier

  It might be lonelier Without the Loneliness — I’m so accustomed to my Fate — Perhaps the Other — Peace — Would interrupt the Dark — And crowd the little Room — Too scant — by Cubits — to contain The Sacrament —… Continua a leggere “Poeti della domenica #28: Emily Dickinson, It might be lonelier”

Poeti della domenica #27: Paola Masino, Al Padre

Al Padre In te, petrosa quercia, per noi che sue bacche chiamava? o in questo faggio? o leccio? o in quel rugoso olmo di cui sàmare fummo? O forse in ogni arbusto, tralcio, filo d’erba, fiore; forse in estraneo cielo nell’ondulosa palma; in fondo… Continua a leggere “Poeti della domenica #27: Paola Masino, Al Padre”

I poeti della domenica #19: Giovanni Raboni, Codicilli (1)

Pensavo polvere, non cenere; non arso, pensavo, né centrifugato; polvere: e diventarlo a poco a poco, a poco a poco sperdere il duro delle ossa. E che la terra non fosse poca né tanta, né pesante né lieve a cancellare lo scempio della fossa.… Continua a leggere “I poeti della domenica #19: Giovanni Raboni, Codicilli (1)”

Poeti della domenica #16: Tess Gallagher, Veglia

Veglia Tre notti sei rimasto steso in casa. Tre notti nel gelo del corpo. Volevo avere la prova sicura di quanto fossi stata lasciata sola? Nel grande buio della stanza sono salita accanto a te nel letto alto, il letto in cui c’eravamo amati… Continua a leggere “Poeti della domenica #16: Tess Gallagher, Veglia”

I poeti della domenica #15: Hans Sahl, Ancora

Ancora Ancora tengo desti i miei sensi, ancora posso distinguere la sera dal mattino, ancora posso accendere il riscaldamento e da solo mettere in ordine i miei vestiti. Ancora mi lavo da solo la biancheria e so quel che succede nel mondo. Ancora desidero… Continua a leggere “I poeti della domenica #15: Hans Sahl, Ancora”

I poeti della domenica #14: Mario Benedetti, Anche io

    Anche io solo come questo attaccapanni come sono i tavoli, com’è l’asse da stiro. Muri e ringhiere, la poltrona, il camino. Arde il fuoco bruciando l’intero giardino, tutto il prato, i boschi, tutte le primavere.   *** © Mario Benedetti, Tersa Morte,… Continua a leggere “I poeti della domenica #14: Mario Benedetti, Anche io”

I poeti della domenica #13: Vittorio Sereni, Gli squali

Gli squali Di noi che cosa fugge sul filo della corrente? Oh, di una storia che non ebbe un seguito stracci di luce, smorti volti, sperse lampàre che un attimo ravviva e lo sbrecciato cappello di paglia che questa ultima estate ci abbandona. Le… Continua a leggere “I poeti della domenica #13: Vittorio Sereni, Gli squali”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: