Tag: Giuseppe Martella

Giuseppe Martella, Chiasma: “Il contorno dell’ombra” di Rosa Pierno

Rosa Pierno, Il contorno dell’ombraOèdipus edizioni, 2020 Il testo Il contorno dell’ombra di Rosa Pierno è un taccuino di viaggio. Viaggio d’artista dentro e fuori da una stanza, in compagnia  di riflessi, colori, oggetti di uso comune, strumenti e pigmenti di lavoro, e una porta-finestra… Continue Reading “Giuseppe Martella, Chiasma: “Il contorno dell’ombra” di Rosa Pierno”

La serie e l’insieme. Nota sulla poetica di Maria Grazia Calandrone (di G. Martella)

La serie e l’insieme. Nota sulla poetica di Maria Grazia Calandrone di Giuseppe Martella La cornice Serie fossile di Maria Grazia Calandrone[1] ha goduto di una eco piuttosto vasta e di recensioni di ottimo livello che hanno messo in evidenza temi, strutture e implicazioni… Continue Reading “La serie e l’insieme. Nota sulla poetica di Maria Grazia Calandrone (di G. Martella)”

Bioetica della compassione: Maria Grazia Calandrone e “Il bene morale” (di G. Martella)

Bioetica della compassione: Maria Grazia Calandrone e Il bene morale (Crocetti, 2017) di Giuseppe Martella   In questa sua ultima raccolta, Maria Grazia Calandrone mette in scena un vero e proprio dramma bio-logico, cioè un intreccio (e un conflitto) tra forme di vita e di… Continue Reading “Bioetica della compassione: Maria Grazia Calandrone e “Il bene morale” (di G. Martella)”

Parole nel transito, un dialogo sul silenzio. Franca Mancinelli e Giuseppe Martella

  Lo scambio che segue è frutto di un anno di parole con Franca Mancinelli (Fano, 1981). La sua prima raccolta si intitola Mala Kruna, uscita per Manni nel 2007, cui segue Pasta Madre, per l’editore Aragno, nel 2013. Il suo ultimo testo è… Continue Reading “Parole nel transito, un dialogo sul silenzio. Franca Mancinelli e Giuseppe Martella”

Eros e retorica. Nota sulla poesia di Silvia Secco (di Giuseppe Martella)

1. Equilibrismi Quella di Silvia Secco è poesia delicatamente, intensamente erotica dall’inizio alla fine. Da una parte, e dall’altra è una costante riflessione sui principi di composizione del verso. Eros e retorica sono gli argomenti trattati nei due grandi dialoghi platonici: il Simposio e… Continue Reading “Eros e retorica. Nota sulla poesia di Silvia Secco (di Giuseppe Martella)”

Claudia Zironi, Variazioni sul tema del tempo (rec. di G. Martella)

Claudia Zironi Variazioni sul tema del tempo Collana Versante Ripido, n. 2, 2018 Recensione di Giuseppe Martella Ha ragione Paolo Polvani quando osserva, nella sua postfazione al volume, che in questa indagine sulle variazioni del tempo una presenza rilevante tocca anche allo spazio. Lo… Continue Reading “Claudia Zironi, Variazioni sul tema del tempo (rec. di G. Martella)”

proSabato: Giuseppe Martella, “Il sacro e l’indicibile” (ebook). Sulla poesia di Milo De Angelis

È un proSabato atipico questo di oggi, perché non proponiamo in lettura una pagina di un racconto, di un romanzo, di una lettera di un autore più o meno classico tra i nostri preferiti. No, oggi vi invitiamo a leggere un saggio inedito: Il… Continue Reading “proSabato: Giuseppe Martella, “Il sacro e l’indicibile” (ebook). Sulla poesia di Milo De Angelis”

Una frase lunga un libro #63: Giuseppe Martella, Nel centro della regola

Una frase lunga un libro #63: Giuseppe Martella, Nel centro della regola, Ladolfi Editore, 2015; € 10,00 * Non è necessario conoscere ogni schianto, non serve comprenderli tutti per raccogliersi nei polsi e incontrare la torsione. Anche questa sera ci chiuderà gli occhi, li ritroveremo… Continue Reading “Una frase lunga un libro #63: Giuseppe Martella, Nel centro della regola”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: