Tag: Giovanni Asmundo

Giovanni Luca Asmundo, Stanze d’isola (lettura di Cristina Polli)

  Ho iniziato la lettura di questa silloge di Giovanni Luca Asmundo, Stanze d’isola, Oèdipus 2017, avvertendo in pieno lo sgomento del corifeo che prende atto di una perdita, di non poter tornare indietro e, nello stesso tempo di dover svolgere un atto solenne senza…

Asmundo, Cagnetta, Santoliquido: Trittico d’esordio

  Giovanni Asmundo, Francesco Cagnetta, Vito Santoliquido, Trittico d’esordio, a cura di Anna Maria Curci, Edizioni Cofine, Roma 2017 Canti di sponde, crateri e avamposti Sulla poesia di Giovanni Asmundo, Francesco Cagnetta e Vito Santoliquido Vengono da coste e da balze lontane gli Esordi…

Giovanni Asmundo, Inediti

Esodo (dalla silloge inedita Peripli) Quando i Ciclopi lasciarono l’isola i piedi toccarono l’acqua e avanzarono il capo basso e il cuore muto dando le spalle all’agonia di cenere. E quando, con mani non abituate ebbero slegato gli ormeggi dagli scogli in balia degli…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: