Tag: Gianni Tetti

Il grande nudo

C’è una guerra. Non c’era una guerra, quando è morta la mamma Bisogna essere scrittori molto attenti, conoscere il senso del ritmo della lettura e delle labbra, saper mescolare odori, colori e sensazioni così come riconoscere e prevedere i tempi di respiro del lettore…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: