Tag: Gianfranco Barcella

Gianfranco Barcella, inediti da “La migrazione”

  LA MIGRAZIONE Devo rassegnarmi all’annegamento anche se non mi par vero. Sarà solo un tragico momento con l’occhio che s’ostinerà a dire che la vita in superficie è bella ed ogni sogno mai avvizzirà nel naufragio. Non ho responsabilità e così sono sereno…

Camillo Sbarbaro: un uomo solo dall’«anima stanca di godere e di soffrire» (di G. Barcella)

Chi conosce un poco l’intricata e contraddittoria situazione della letteratura italiana negli anni che precedettero la prima guerra mondiale, delle sue strade solo tentate, delle mosse appena accennate sulla scacchiera poetica, ritrova in Pianissimo, libro di Camillo Sbarbaro pubblicato nel 1914 nelle edizioni della «Voce»,…

Il Secondo Futurismo, la letteratura e la ceramica d’avanguardia (di Gianfranco Barcella)

Nei primi decenni del Novecento, Savona era una città molto vivace dal punto di vista culturale e tra il mondo degli imprenditori e quello della cultura, i legami erano molto stretti. Uno dei momenti più fruttuosi di questa comunione d’intenti è stato sicuramente quello…

Gianfranco Barcella, inediti da ‘La brezza della sera’

LA CAUSA DISCRETA Vorrei stare per sempre, magari di sghembo dentro il mondo ed il suo tempo e ricreare ogni attimo del presente con un amore discreto che richiami alla vita con loschi bagliori d’eternità. È la coscienza del niente che mi fa agire…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: