Tag: Gabriele Galloni

Intervista ibrida a Gabriele Galloni (di I. Grasso)

IN CHE LUCE CADRANNO Intervista ibrida a Gabriele Galloni di Ilaria Grasso   Per la raccolta di Gabriele Galloni, In che luce cadranno, ho realizzato qualcosa di diverso dal solito perché ero incuriosita dal fatto che un poeta così giovane si interessasse alla morte… Continua a leggere “Intervista ibrida a Gabriele Galloni (di I. Grasso)”

A margine delle raccolte di Canaletti e Galloni. Considerazioni

Nel marasma della poesia di questi anni duemila, anni in cui chiunque si sente in diritto di scrivere ma non in dovere di leggere, è inevitabile che rischino di passare in taciuto quelle voci che invece hanno qualcosa da dire, oltre che qualcosa da… Continua a leggere “A margine delle raccolte di Canaletti e Galloni. Considerazioni”

Gabriele Galloni, In che luce cadranno

  Gabriele Galloni, In che luce cadranno, RPlibri 2018 Le coordinate di questo universo dei trapassati si distinguono sia per la grazia sobria, essenziale del passo – il tempo del levare, la sapienza del sottrarre non sono ignote a Gabriele Galloni, giovanissimo autore di… Continua a leggere “Gabriele Galloni, In che luce cadranno”

I poeti della domenica #212: Gottfried Benn, Requiem

Due su ogni tavolo. Di traverso tra loro uomini e donne. Vicini, nudi, eppur senza strazio. Il cranio aperto. Il petto squarciato. Ora figliano i corpi un’ultima volta. Tre catini ricolmi ciascuno: dal cervello ai testicoli. E il tempio d’Iddio e la stalla del… Continua a leggere “I poeti della domenica #212: Gottfried Benn, Requiem”

I poeti della domenica #211: Nicola Moscardelli, La luna

La luna La luna è di cristallo questa sera; passeggia a piedi nudi sulla rena. Pare un tuo sguardo rimasto nell’aria, impallidito per la lontananza, il tuo sguardo che colora dove tocca ed appanna gli specchi come un soffio d’argento che ravviva le parole… Continua a leggere “I poeti della domenica #211: Nicola Moscardelli, La luna”

Gabriele Galloni, Slittamenti

Gabriele Galloni, Slittamenti, Augh edizioni, 2017   Ritorna il padre a casa, morto. Il muro è così bianco che illumina da sé.   * Sappiamo per esempio senza dirlo che adesso Villa Sciarra è di nuovo uno scatto sovraesposto, un abbassare lo sguardo per… Continua a leggere “Gabriele Galloni, Slittamenti”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: