Tag: Federico Fellini

Natalia Ginzburg, Mai devi domandarmi

* Natalia Ginzburg Mai devi domandarmi di Anna Toscano Testo di una lezione Venezia, 1991 * È molto difficile  inquadrare la vita e le opere di Natalia Ginzburg nel panorama letterario italiano contemporaneo. Anche se non la si può isolare nel contesto contraddittorio di… Continue Reading “Natalia Ginzburg, Mai devi domandarmi”

Altri dischi #5: Jim Morrison & The Doors, An American Prayer

Jim Morrison & The Doors An American Prayer Elektra, 1978   * di Ciro Bertini * La si potrebbe considerare una banale operazione commerciale. A sette anni dalla morte di Jim Morrison, i Doors si ritrovano in studio per dare una veste musicale ad… Continue Reading “Altri dischi #5: Jim Morrison & The Doors, An American Prayer”

Goffredo Parise – Il ragazzo morto e le comete (recensione di Martino Baldi)

Goffredo Parise, Il ragazzo morto e le comete, Adelphi, 2006 (prima edizione Neri Pozza, 1950); € 17,00; ebook € 8,99 Di tutti i meriti letterari che si possono ascrivere all’eclettico Neri Pozza – partigiano, scrittore, editore, artista, collezionista e grande protagonista della cultura veneta… Continue Reading “Goffredo Parise – Il ragazzo morto e le comete (recensione di Martino Baldi)”

Le cronache della Leda #5 – Roma non c’entra niente

Le cronache della Leda #5 – Roma non c’entra niente Mi è toccato rispiegare alla Luisa, ma soprattutto all’Adriana che l’anno scorso al cinema non c’era venuta, che non è un film su Roma. L’Adriana, come se fosse una che non può uscire di… Continue Reading “Le cronache della Leda #5 – Roma non c’entra niente”

I Vitellini di Felloni – di Andrea Accardi

. La diatriba sui rapporti tra canzone d’autore e poesia andrebbe sempre precauzionalmente evitata. Tanto non se ne esce vivi, tra puristi irremovibili (“la poesia è un’altra cosa!”) e fan semplificatori (“i cantautori sono poeti!”). Possiamo comunque dire che la canzone d’autore ha una… Continue Reading “I Vitellini di Felloni – di Andrea Accardi”

ROMAMARA, in alcuni quadri d’autore. Ipotesi di letture multiple e suggestioni

Rome est une/ ville trop/ lourde pour son/ sol mou et /son ciel léger. Elle s’enfonce/ nous ne la voyons/ plus qu’à mi-corps./ Le spectacle du/ Forum consterne un/ esprit actif. On/ arrive trop tard dans/ la chambre; les bijoux ont/ disparu. Il ne… Continue Reading “ROMAMARA, in alcuni quadri d’autore. Ipotesi di letture multiple e suggestioni”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: