Tag: Fausto Mesolella

Vengo da dove veniva Fausto

  Vengo da dove veniva Fausto di Raffaele Calvanese * Una volta ho comprato una rivista con Lemmy dei Motorhead in copertina. Il titolo recitava testuale “mi sono salvato perché sono brutto”. Ironia della sorte: ho trovato un concetto simile nella biografia di Keith…

Donato Cutolo, “19 dicembre ’43”

Mi piacerebbe recensire, in una giornata così pertinente, l’ultimo romanzo di Donato Cutolo, 19 dicembre ’43. La data del titolo sfiora quella della battaglia di Montelungo (16 dicembre), che vide il ripiegamento tedesco sotto l’avanzata italiana e degli alleati. Clima di guerra mondiale, dunque, sfasatura di…

Fuori di testo (nr. 20)

L’amante improvviso Sono un paese di periferia fammi una sorpresa e mostra la bellezza io stancherò la mia festa. Sono l’acqua fitta che cade improvvisa esci fuori e danza i tuoi grandi fianchi io ti dirò quanto mi manchi. Serva padrona signora della mia…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: