Tag: Edizioni CFR

I poeti della domenica #314: Erik Lindner, La tramontana

La tramontana Sulla riva riposa il palombaro nella propria storia e disegna la scogliera spoglia dietro la spiaggia. Il vento taglia la storia e liscia e leviga le foglie dei platani – il telaio della finestra. Per sentire questa storia sono venuto con il… Continue Reading “I poeti della domenica #314: Erik Lindner, La tramontana”

I poeti della domenica #313: Malgorzata Hillar, Euridice

Euridice Risvegliava per leila segala notturnaperché sfiorassei suoi fianchi La vestivadi nero odoredi trifoglio Mutava i suoi capelliin fiamme Quando la fecero sprofondarenell’Adenon le andòdietro Fuggìchiudendosi le orecchiealla sua invocazionedi aiuto Quando tornòtoccò i suoi capelli Non si erano mutatiin fiamme Erano come erba… Continue Reading “I poeti della domenica #313: Malgorzata Hillar, Euridice”

I poeti della domenica #307: Lucianna Argentino, Gestazione dell’addio

Gestazione dell’addio a Valentina Cavalli “Impossibile pronunciarla quella parola; ma forse si poteva farla risuonare” (Marguerite Duras)   Trovarla nella caduta perpendicolare del sangue la parola giusta che mi raschi dalla pelle tutto il male, che mi scavi le ossa e mi faccia cava… Continue Reading “I poeti della domenica #307: Lucianna Argentino, Gestazione dell’addio”

I poeti della domenica #274: Gianmario Lucini, Lettera da un Paese di morti

  Lettera da un Paese di morti Voglio concludere di notte questo lungo viaggio dentro lʼuomo perché nero è il suo colore e la madre luna sua unica speranza sepolta nel cuore di giaguaro. Scrivo da un Paese Paradiso spaccato in due dal cemento… Continue Reading “I poeti della domenica #274: Gianmario Lucini, Lettera da un Paese di morti”

“Dià lógoi”. Recensione di Mario Bazzi

Il dialogo al di là e al di fuori dei codici linguistici. Il piacere del dià lógos. La conferma che quello che ognuno di noi pensa e scrive, in qualche modo, viene pensato ed espresso da altri, con altre parole. Questa la missione di… Continue Reading ““Dià lógoi”. Recensione di Mario Bazzi”

La Disarmata – cinque napolitudini

  Roberto Bolaño a Piazza Garibaldi   I treni che vanno e vengono sono uguali qui o a Santiago, a Parigi come in Spagna le stazioni, no le persone ancora meno i binari sono già letteratura, credo che avrei rubato libri come in Cile… Continue Reading “La Disarmata – cinque napolitudini”

Manuel Cohen, L’orlo

  Manuel Cohen, L’orlo (Edizioni CFR 2014) . Una scelta di poesie introdotta da una breve nota di lettura di Anna Maria Curci . . Leggere, ascoltare (con l’orecchio interiore o, come nel mio caso, riandando con la memoria alle occasioni in cui ho… Continue Reading “Manuel Cohen, L’orlo”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: