Tag: Critica e poesia

Rinasce un’impresa. Su “Poesia e destino” di Milo De Angelis

Rinasce un’impresa. Impavida per essenza e improrogabile per amore. di Cinzia Thomareizis   Poesia e destino è percorso da un unico fremito, da un solo obiettivo, dall’imperativo categorico di buttarsi nell’impresa, di ubbidire all’impresa, di realizzare l’impresa. Ogni sezione, ogni capitolo, voce, racconto fluisce… Continua a leggere “Rinasce un’impresa. Su “Poesia e destino” di Milo De Angelis”

Pescando (per punti) nell’amarezza di Valerio Magrelli

1. Iniziamo con il fumo. Leggo, a pagina 11, una poesia con dedica Per Stefano, distratto: Stefano sotto la doccia, la sigaretta accesa, dentro gli spogliatoi che fumano vapore tu fumi un altro fumo da quello dell’omino di fumo, un fumo d’acqua fumante mentre… Continua a leggere “Pescando (per punti) nell’amarezza di Valerio Magrelli”

Ritagliando “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa

“Nel Silenzio del suo Sangue”: così Shelley campeggia in esergo a salutare La raccolta del sale di Alessandro Brusa, edito da Perrone lo scorso ottobre. Con questa forza, con accenti posti su silenzio e sangue, si dichiara l’amore di Brusa per i romantici inglesi… Continua a leggere “Ritagliando “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa”

Critico e testimone | Daniele Maria Pegorari

Un’ecologia della critica dunque – mi piace dire. Pegorari rimarca la necessità di una visione della letteratura «secondo una finalità esplicativa, rappresentativa e di adesione al vero».
L’autore, quindi, si adopera nell’affrontare e ricostruire la visione, la testimonianza della storia poetica italiana dal 1948 al 2008, documentando con passione le «radici della post-modernità» e la loro influenza sulla poesia contemporanea.

L’attenzione

Non le ho lette con attenzione, è vero. Mi salta sempre un posto davanti alla midriasi. E’ per questo che passo alla prossima concava (le parole concave hanno perfetta la sintesi) , tratto le convesse e le piane e le altre come indecisioni documentate… Continua a leggere “L’attenzione”

Ernest Hemingway – Canto per i critici (post di Natàlia Castaldi)

Augurio  [ per un certo signor Lee Wilson Dodd  e chiunque tra i suoi amici lo desideri ] Canto per i critici con le tasche piene di ranno ventiquattro critici che con me ce l’hanno sperano che crepi che ti lasci andare per poter essere i… Continua a leggere “Ernest Hemingway – Canto per i critici (post di Natàlia Castaldi)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: