Tag: Con la mia sete intatta. Tutte le poesie

Ferruccio Benzoni, “Con la mia sete intatta”. Nota di Andrea Moser

Ferruccio Benzoni, Con la mia sete intatta Marcos y Marcos, 2020 Nota di Andrea Moser   Nel deserto civile e culturale che contraddistingue questi anni, la fievole voce di Ferruccio Benzoni (Cesenatico 1949-1997) riemerge, quasi per miracolo, dall’ombra che per troppo tempo ha avvolto…

I poeti della domenica #438: Ferruccio Benzoni, Dormiveglia

  Dormiveglia Ma taci per sempre non ripetermi che non questa è la vita dubitosa sempre a metà tra un temporale e una tenerezza. Lascia che a funestarmi sia un’iride con gli occhi verdeagro di lei incruditi e un torbido di marcescibili amicizie… Non…

I poeti della domenica #437: Ferruccio Benzoni, Una domenica

  Una domenica Gli occhi turbati perennemente. Ma non solo questo ricordo una domenica amara né un volto. Luoghi se mai fulgenti – tutto quanto appartenne a imboscate tra costoni e schiarite… …Roussillon, Céreste la sua Francia per vallate e amnesie di verde, più…

Ferruccio Benzoni, In un febbraio

  In un febbraio Ma quella che tu chiami speranza .                                          – timidamente mormorando – ci attraversa un’estate nel grido d’incorrisposte passioni… Nel freddo…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: