Tag: Claudio Magris

Verzaubert, verhext: la magia nella letteratura di lingua tedesca

Verzaubert, verhext: la magia nella letteratura di lingua tedesca Sin dagli inizi la magia è tema ricorrente nella letteratura di lingua tedesca: il Volkbuch Historia von D. Johann Fausten (1587) la pone al centro della vicenda, la quale, a sua volta, fornirà materia narrativa… Continue Reading “Verzaubert, verhext: la magia nella letteratura di lingua tedesca”

La strada di Alexander Langer (di Sandro Abruzzese)

  La strada di Alexander Langer       «Sai che la tua terra/ ti può far morire/ non per nostalgia/ (questi tempi ormai son passati)/ ma per l’esperienza che nessuno ti ama […]/», «[…]crivellatemi/ la faccia senza bendarmi/ gli occhi/ le mani dietro le spalle/ tritolo sotto… Continue Reading “La strada di Alexander Langer (di Sandro Abruzzese)”

proSabato: Claudio Magris, A.E.I.O.U.

A.E.I.O.U La sera è fredda e silenziosa, alcuni bambini che trascinano delle slitte non rompono la solitudine e il deserto delle strade, la loro greve malinconia continentale. Sul Friedrichstor di Linz campeggia la celebre sigla sibillina che l’imperatore Federico III, morto probabilmente poco lontano,… Continue Reading “proSabato: Claudio Magris, A.E.I.O.U.”

Predrag Matvejević , Breviario Mediterraneo

Predrag Matvejević , Breviario Mediterraneo, trad. di S. Ferrari, Garzanti 2004 (e successive edizioni); € 18,70, ebook € 9,99 * di Giulietta Iannone * Il Mediterraneo è un mare chiuso. Servono 100 anni, molto più della durata media della vita degli uomini, perché tutta la sua… Continue Reading “Predrag Matvejević , Breviario Mediterraneo”

Sonia Lambertini, Danzeranno gli insetti

  Sonia Lambertini, Danzeranno gli insetti, Marco Saya Edizioni, 2016 Recentemente, Claudio Magris è tornato a percorrere la linea della vanitas, canto della caducità, che non vede, a ragione, limitata alla letteratura barocca europea e di cui individua motivi ricorrenti e variazioni nella poesia… Continue Reading “Sonia Lambertini, Danzeranno gli insetti”

Il demone o l’angelo verde di Landolfi. Nota di lettura a “Racconto d’autunno”, di Renzo Favaron

Il demone o l’angelo verde di Landolfi. (Racconto d’autunno: storia di una breve felicità) Nota di lettura di Renzo Favaron ◊ Vivere a caso fu già affermato unico verso per vivere: perché dunque, del pari ed anzi a maggior ragione (il meno essendo contenuto… Continue Reading “Il demone o l’angelo verde di Landolfi. Nota di lettura a “Racconto d’autunno”, di Renzo Favaron”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: