Check Point

Mauro Barbetti, ‘CHECK POINT’. Inediti

I
L’escursione termica
della notte
a dirci che arriva
arriva l’ora vuota
l’occhio fisso
la strada bianca
l’assenza

*

II
Nel buio
all’infrarosso
azzurra è la notte
e mite se dura
L’allarme invece è rosso
è calura
calore che si muove
nel campo visivo
freddo sudore

*

III
Nel ritrovo bianco
delle strade a giorno
le donne sperano
che il casco
abbia un sorriso
una sigaretta buona
una vagina a casa
e una calda a scorta
che il mitra
non abbia fascicolazioni
né nervi tesi
o conti in sospeso
Ma anche in Occidente
si è poco felici
Forse ancora meno

* (altro…)