Tag: Cesare Garboli

Rosetta Loy, Cesare

  Rosetta Loy, Cesare, Einaudi, 2018, pp. 132, € 17,00 È uscito da pochi mesi il volume Cesare di Rosetta Loy dedicato all’opera di Garboli, in cui l’autrice attraversa una parte della saggistica del “critico” legando le pagine edite a brevi e intensi momenti… Continue Reading “Rosetta Loy, Cesare”

#MeridianoPenna

Considerazioni a margine di Poesie, prose e diari di Sandro Penna di Fabio Michieli   La scorsa estate, col ‘Meridiano’ dedicato a Sandro Penna fresco di stampa, volutamente, ho rivisto Umano non umano di Mario Schifano; ho voluto rivedere il film per risentire la voce di… Continue Reading “#MeridianoPenna”

1 2 3 Penna! #3: Quarant’anni e non sentirli?

Quarant’anni fa, il 21 gennaio 1977, moriva a Roma, nell’appartamento di Via della Mole dei Fiorentini, ma sarebbe più corretto dire nella sua camera da letto, Sandro Penna. Da più parti, e a più riprese, si è cercato di definire l’eredità della sua poesia… Continue Reading “1 2 3 Penna! #3: Quarant’anni e non sentirli?”

1 2 3 Penna! #1: La lettura “caotica” di Carlo Picca

Carlo Picca, 106/110. Sandro Penna FaLvision Editore, 2016   ◊ Le stelle sono immobili nel cielo. L’ora d’estate è uguale a un’altra estate. Ma il fanciullo che avanti a te cammina se non lo chiami non sarà più quello… Questi versi di Sandro Penna dicono… Continue Reading “1 2 3 Penna! #1: La lettura “caotica” di Carlo Picca”

I poeti della domenica #102: Cesare Garboli, da Sei poesie

………………………I I Non lo so e non lo sai nemmeno tu: sarebbe come chiedersi quale colore ha il vento. Eppure sì, gli anni e le ore di una vita sbagliata forse è giusto che li calcoli un cieco oste confuso, e che s’imbrogli scarabocchi… Continue Reading “I poeti della domenica #102: Cesare Garboli, da Sei poesie”

I poeti della domenica #101: Cesare Garboli, Poesia scritta per Paragone

POESIA SCRITTA PER PARAGONE Tra l’una e l’altra giovanile disattenzione una cosa o qualcosa era importante prima che ci confondessimo in quel gioco crudele. E che le nostre braccia erano grandi e leggere fintanto che ce le dimenticavamo crescere verso il soffitto come in… Continue Reading “I poeti della domenica #101: Cesare Garboli, Poesia scritta per Paragone”

proSabato: Cesare Garboli #2, Crisi della dialettica

Crisi della dialettica Ci sono due modi di sentire e concepire il mondo, che stanno da sempre in aperta, fatale e insolvibile contraddizione. Si possono riassumere in due formulette. Esiste, da una parte, un’attitudine profondamente religiosa, un sentimento contemplativo e creaturale della vita, per… Continue Reading “proSabato: Cesare Garboli #2, Crisi della dialettica”

proSabato: Cesare Garboli #1, da “Vita di Parise”

proSabato: da Vita di Parise di Cesare Garboli […] nei momenti di maggior estetismo fine-secolo (l’altro, quello scorso) era luogo comune la vita come arte; oggi, alla fine di questo, il dopo-Barthes e il dopo-semiologia impongono (forse con meno cafoneria) la vita come testo. …Tra… Continue Reading “proSabato: Cesare Garboli #1, da “Vita di Parise””

Ancora su #Ancestrale: la fatica del lutto

Assediati giochiamo ai dadi assediati posiamo le armi e aspettiamo L’assedio finirà giochiamo Aiace l’assedio finirà (Goliarda Sapienza)   . Se, come scriveva Garboli parlando di Alibi, la Morante era tentata da Achille, Goliarda Sapienza è stata tentata dal cugino Aiace. Sì, perché mentre Achille… Continue Reading “Ancora su #Ancestrale: la fatica del lutto”

Ancestrale di Goliarda Sapienza. Appunti di lettura, con una nota impropriamente filologica

Separare congiungere spargere all’aria racchiudere nel pugno trattenere fra le labbra il sapore dividere i secondi dai minuti discernere nel cadere della sera questa sera da ieri da domani.[1] Scrivere di Goliarda Sapienza poeta è avventuroso quanto scrivere di lei narratrice: è a tal… Continue ReadingAncestrale di Goliarda Sapienza. Appunti di lettura, con una nota impropriamente filologica”

Elsa Morante: poesia come “Alibi”

Le poesie di Alibi di Elsa Morante furono pubblicate nel 1958 su spinta di Nico Naldini per Longanesi, in una collana di poesia inventata e improvvisata – creata lì per lì – in cui uscirono anche Croce e delizia di Sandro Penna e l’Usignolo… Continue Reading “Elsa Morante: poesia come “Alibi””

Goffredo Parise: poesie

Pubblico oggi alcuni testi di uno scrittore da rileggere, con un breve e non esaustivo cappello, ma che ci dice qualcosa su di essi, per una più agile lettura. Goffredo Parise (1929-1986) è stato un autore molto importante per il secondo Novecento italiano, e… Continue Reading “Goffredo Parise: poesie”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: