Tag: Carteggi Letterari

“dei poeti”, di Cristiano Poletti

Cristiano Poletti, dei poeti, Carteggi Letterari le edizioni, 2019 Da poco pubblicato per Carteggi Letterari, dei poeti raccoglie alcuni interventi critici di Cristiano Poletti, usciti negli anni (tra il 2013 e il 2019) qui, su Poetarum Silva. La cura del libro, che presenta anche… Continue Reading ““dei poeti”, di Cristiano Poletti”

L’archetipo della parola. René Char e Paul Celan

L’archetipo della parola. René Char e Paul Celan, a cura di Marco Ercolani, Carteggi Letterari 2018 Tutto nel segno di una conversazione ininterrotta con l’altro, di un movimento di esplorazione meditante e di azione di collegamento, L’archetipo della parola, il volume curato e fortemente… Continue Reading “L’archetipo della parola. René Char e Paul Celan”

L’inizio di un’epica: su “Il luogo delle forze” di Vincenzo Frungillo

. Per secoli gli uomini hanno saputo opporre alle forze della dispersione un sistema simbolico coeso e forte, tale da porsi a salvaguardia dei valori condivisi: anche questo di fatto è stata l’epica antica per i suoi contemporanei, serbatoio di gesta esemplari compiute dagli… Continue Reading “L’inizio di un’epica: su “Il luogo delle forze” di Vincenzo Frungillo”

Variazioni sulla cenere, di Fabio Pusterla

Fabio Pusterla, Variazioni sulla cenere, Amos Edizioni, 2017, € 12,00 Diciannove poesie, divise in due sezioni: le dodici variazioni di Cenere, o terra e i sette movimenti di Brasé. Pubblicate a settembre del 2017 per le bellissime edizioni Amos, nella collana A27, le Variazioni… Continue Reading “Variazioni sulla cenere, di Fabio Pusterla”

Lev Matvej Loewenthal, “La dodicesima nota”

La dodicesima nota e la musica segreta del vivere di Marco Olivieri   «È vero: solo il cane sa come sono andate le cose. Eppure, la realtà, come era solito ripetere il vecchio sav, è come un dipinto: puoi darle voce solo osservandola da… Continue Reading “Lev Matvej Loewenthal, “La dodicesima nota””

Su “Ophelia” di Cristina Babino

Cristina Babino, Ophelia Carteggi Letterari, 2017     Se ci si fermasse al solo titolo e alle inevitabili implicazioni shakespeariane che esso evoca, di questo poemetto di Cristina Babino perderemmo molto se non tutto. Composto in italiano e tradotto in inglese dalla stessa poeta (auto-traduzione… Continue Reading “Su “Ophelia” di Cristina Babino”

proSabato: Gian Ruggero Manzoni, La voce #1

1 La voce, dal profondo, sussurrò: “Lo sai chi sono?” L’ufficiale si guardò attorno. Nella trincea era solo. La neve, caduta durante la notte, aveva riempito quasi tutto lo scavo e, dietro e avanti, ogni affronto del terreno, le asperità, le costruzioni degli uomini,… Continue Reading “proSabato: Gian Ruggero Manzoni, La voce #1”

Capire di cosa viviamo: Suite Etnapolis

.. Il poema Suite Etnapolis di Antonio Lanza si autopresenta nelle sue ultimissime battute come “un esteso epos di racconti”, dove le storie dei personaggi si combinano fra loro nell’arco dei sette giorni della settimana, intervallate dalla voce di un io lirico sopraelevato, lo… Continue Reading “Capire di cosa viviamo: Suite Etnapolis”

Pablo López-Carballo, La precisione dell’indifferenza

Pablo López-Carballo, La precisione dell’indifferenza, traduzione di Lorenzo Mari, Carteggi Letterari, 2016 di Francesco Caserta   La sensazione che emerge dalle pagine del libro di Pablo López-Carballo (León, 1983) è quella di essere trasportati in un’altra dimensione in cui il passato e il presente… Continue Reading “Pablo López-Carballo, La precisione dell’indifferenza”

Carlo Bordini, Assenza

Carlo Bordini, Assenza, Carteggi Letterari, 2016, € 14,00 * Dalla postfazione di Viola Amarelli: Un libro febbrile questo di Carlo Bordini, dove si affollano aporìe che si rivelano complementarità, pacate allucinazioni, reverie in flusso semionirico che procede a cerchi, a ripetizioni, ma nello stesso tempo… Continue Reading “Carlo Bordini, Assenza”

I poeti della domenica #133: Carlo Bordini, Festa

Carlo Bordini Festa da Assenza, Carteggi letterari edizioni 2016, € 14,00 * Festa Myra, che ha circa cinquant’anni meno di me, mi ha detto: quando avrò 70 anni, e sarò una vecchietta rattrappita, tu mi verrai a trovare e (mi) dirai come stai? Io ti… Continue Reading “I poeti della domenica #133: Carlo Bordini, Festa”

Una frase lunga un libro #81: Francesco Tomada, Non si può imporre il colore a una rosa

Una frase lunga un libro #81: Francesco Tomada, Non si può imporre il colore a una rosa, Carteggi Letterari, 2016, € 10,00 * Volevo scrivere di loro ma mi chiedevo come Leggo Francesco Tomada da molti anni, ho tanta stima di lui e poi siamo… Continue Reading “Una frase lunga un libro #81: Francesco Tomada, Non si può imporre il colore a una rosa”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: