Tag: CartaCanta editore

Emanuela Rizzuto, da “Porta libeccio”

  Mi commuove questo vuoto sotto le nuvole e le nuvole e il buio e le mie dita rivedere l’indice di mia madre il pollice come quello di mio padre una famiglia scomparsa rimasta soltanto in una mano e mi commuove la chioma di… Continue Reading “Emanuela Rizzuto, da “Porta libeccio””

Versi e vinili #1: Francesco Filia, Parole per la resa

Ci sono raccolte di poesia i cui versi accompagnano gesti, eventi, passi di una vita. Ci sono dischi che dispiegano la loro vocazione a farsi parte della colonna sonora di una vita. Due affermazioni, queste, talmente evidenti da apparire banali. Banale, tuttavia, non è… Continue Reading “Versi e vinili #1: Francesco Filia, Parole per la resa”

Alessia Iuliano, Non negare nessuno

Da Imprevisti, Non negare nessuno, CartaCanta, 2016 * Amen – la messa è finita andate in pace (andate) andate piano e diffondete (diffondete) la parola amen. Amen. Dove hai puntato l’occhio oggi chi tradisce chi è il tradito – Dio mio la confusione è… Continue Reading “Alessia Iuliano, Non negare nessuno”

Marianna Garofalo – L’anno in cui mia madre non c’era

L’anno in cui mia madre non c’era Quell’anno mia madre non si prese troppa cura di me. Ancora oggi non saprei spiegare il perché, visto che a scuola ero la migliore. Forse doveva lavorare tanto e quindi era più saggio che imparassi a sbrigarmela… Continue Reading “Marianna Garofalo – L’anno in cui mia madre non c’era”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: