Tag: Campi d’ostinato amore

Umberto Piersanti, Campi d’ostinato amore (rec. di Daniele Piccini)

Umberto Piersanti, Campi d’ostinato amore Quando penso a Umberto Piersanti, che conosco ormai da tanti anni, mi viene in mente il Saba cantato da Sereni in una poesia degli Strumenti umani: «Sempre di sé parlava ma come lui nessuno/ ho conosciuto che di sé… Continua a leggere “Umberto Piersanti, Campi d’ostinato amore (rec. di Daniele Piccini)”

Per gli ottant’anni di Umberto Piersanti. Omaggio

  Febbraio 1941 forse nevicava quel giornocome adesso,stroncava i gialliimpazienti favagellie nevicava forte nei Balcanidove il padre soldatonel suo lungo cappotto si rannicchia,autarchico e gelato,gelata la discesagiù per il Monte,lì passa la tua lettigamadre,in quattro la sorreggonoper l’ospedale tu scalci,hai frettad’uscire in mezzo al… Continua a leggere “Per gli ottant’anni di Umberto Piersanti. Omaggio”

Paola Deplano, Aspettando “Campi d’ostinato amore” di Umberto Piersanti

Quando sai che verrà a trovarti un caro amico, lo aspetti – come si diceva nell’Ottocento – trepidante. Guardi dalla finestra, guardi il cellulare, non vedi l’ora, non vedi l’ora che l’amico ti stia vicino, per darti qualcosa di sé. Ogni buon libro è… Continua a leggere “Paola Deplano, Aspettando “Campi d’ostinato amore” di Umberto Piersanti”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: