Tag: Antonietta Gnerre

Antonietta Gnerre, Poesie da “Quello che non so di me”

  Poesie tratte da Quello che non so di me, Interno Poesia 2021 1 Per non dimenticarmi lascio cadereun ago di pino in un solco.Lo faccio apparire nei miei occhi.Le labbra benedicono la terra appena nata.I pensieri che si uniscono per scriverela forma esatta… Continua a leggere “Antonietta Gnerre, Poesie da “Quello che non so di me””

Antonietta Gnerre, da Le cifre delle correnti (Inediti)

  Se ho pianto è perché sono stata al buio con un peso capovolto di assenze. La nave inclinata nella sua rotta, i sogni non infilati più tra le stelle. Se ho pianto è perché le preghiere rientravano e uscivano da una linea sottile… Continua a leggere “Antonietta Gnerre, da Le cifre delle correnti (Inediti)”

Segnalazione: Antonietta Gnerre intervista Enzo Campi (post di natàlia castaldi)

  Antonietta Gnerre:   Che cos’è la poesia per Enzo Campi?   Enzo Campi: Penso alla poesia come un magma incandescente. La proprietà del magma è l’informe. E l’informe è la natura prima e precipua della “cosa” e delle cose. Configurare il magma è… Continua a leggere “Segnalazione: Antonietta Gnerre intervista Enzo Campi (post di natàlia castaldi)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: