Tag: Alessandro Agostinelli

Alessandro Agostinelli, “Il materiale fragile” (peQuod 2021)

Alessandro Agostinelli, Il materiale fragilepeQuod 2021 La fragilità annunciata sin dal titolo di quest’ultima raccolta di Alessandro Agostinelli risiede tutta nell’elemento umano, nell’individuo e nel suo rapporto con il mondo, la vita, il tempo; meglio ancora: risiede nel condizionamento umano e nel bisogno di… Continua a leggere “Alessandro Agostinelli, “Il materiale fragile” (peQuod 2021)”

FESTIVAL DEL VIAGGIO 2021

FESTIVAL DEL VIAGGIO 2021 XVI edizioneVILLA PAOLINA, VIAREGGIO2-5 settembre 2021 Dal 2 al 5 settembre Villa Paolina a Viareggio si trasforma nella CITTÀ DEL VIAGGIO. Dopo la serata fiorentina di luglio dedicata ai viaggi di Oriana Fallaci, la sedicesima edizione del Festival del Viaggio… Continua a leggere “FESTIVAL DEL VIAGGIO 2021”

A margine di “L’ospite perfetta. Sonetti italiani” di Alessandro Agostinelli

Alessandro AgostinelliL’ospite perfetta. Sonetti italianiSamuele Editore 2020 «Il carnevale è il tempo del rovesciamento delle consuetudini» scrive Alberto Casadei all’inizio della nota che introduce a L’ospite perfetta. Sonetti italiani di Alessandro Agostinelli, breve silloge di poesie pubblicata a giugno di quest’anno per Samuele Editore.… Continua a leggere “A margine di “L’ospite perfetta. Sonetti italiani” di Alessandro Agostinelli”

La poesia gode di buona salute, all’estero: dix poètes italiens contemporains

  La poesia italiana gode di buona salute, all’estero; forse si potrebbe azzardare addirittura l’aggettivo ottima, visto che la considerazione di cui ora beneficia la poesia italiana contemporanea fuori dei nostri confini è decisamente migliore di quella in patria. E probabilmente si potrebbe estendere… Continua a leggere “La poesia gode di buona salute, all’estero: dix poètes italiens contemporains”

Alessandro Agostinelli, Benedetti da Parker (di M. Giaconi)

Recensione a Benedetti da Parker di Alessandro Agostinelli (Cairo Editore, 2017) di Marco Giaconi   È un libro bebop, come il suo oggetto, Dean Benedetti, malato di grande jazz e di droga, figlio di emigrati lucchesi, proprio come quelli che hanno colonizzato (me lo… Continua a leggere “Alessandro Agostinelli, Benedetti da Parker (di M. Giaconi)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: