APERITIVO-READING AL KINO con Francesco Forlani e Stefano Gallerani – sabato 10 marzo 2012

COMUNICATO STAMPA   APERITIVO-READING AL KINO Il primo appuntamento del ciclo KINO e LIBRI   LE VIE DELLA LETTERATURA SONO INFINITE   SABATO 10 MARZO – ORE 19,30     DIBATTITO SUL SELF PUBLISHING E LE FORME DI NUOVA EDITORIA Intervengono   FRANCESCO FORLANI, scrittore   STEFANO GALLERANI, Alias – il manifesto Modera ALESSANDRO TROCINO, Corriere della Sera A SEGUIRE […]

Un libro vi trasporterà: Francesco Forlani intervista Rosaria Capacchione (post di Natàlia Castaldi)

Nuova puntata di “un libro vi trasporterà” di Francesco Forlani per il sito www. tornogiovedì.it , dedicata all’importante libro di inchiesta, “l’oro della camorra”. Ne abbiamo discusso con l’autrice Rosaria Capacchione in pieno trasloco di mobili e montaggio del letto. Operazione che ha richiesto molte domande e soprattutto l’intervento di un altro romanziere casertano, Paolo […]

[Novità editoriali] Angelo Orlando Meloni – Io non ci volevo venire qui – Recensione a cura di Francesco Forlani (post di Natàlia Castaldi)

Una risata disseppellirà: Angelo Orlando Meloni di Francesco Forlani C’è un libro, Io non ci volevo venire qui, (ed. Del Vecchio) di Angelo Orlando Meloni di cui vorrei raccontarvi ma per poterlo fare ho bisogno di proporre le seguenti considerazioni preliminari. Quando vedo una scena con Peter Sellers non riesco a trattenere le risate. Al contrario, quando […]

9 – versi inediti – Poesia d’amore numero nove – Francesco Forlani (post di Natàlia Castaldi)

ci sono gesti elementari a fare il loro corso il capo immerso in un asciugamani e ti sorreggi il telo da bagno con quell’altra che un piede sembra fare accenno a una rincorsa e trattenere ogni tuo slancio l’altro, così disegni il volto a un tratto con una matita e poi il rossetto in modo […]

8 – versi inediti – Poesia d’amore mumero otto – Francesco Forlani (post di Natàlia Castaldi)

Sollevo dal lavello i due bicchieri senza pensarci tanto così tintinna ci sono vite che sanno di vetro e portano dentro il fuoco delle incisioni, lento e inesorabile in un soffio così due virgole rosse come un timbro sulla tazzina del caffé dicono: qui è lei. Effeffe

7 – versi inediti – Poesia d’amore numero sette – Francesco Forlani (post di natàlia castaldi)

Così spegni la luce e ne assecondi ogni suo gesto. minuti l’oreiller come se ad ogni sogno ne seguisse un altro. . piede piedino mano manina pàrola che sembra che cambiando accento, in un palmo di mano ci disegna linee e vita. . E mi accompagni a questa notte in altra leggerezza una promessa che […]

6 – versi inediti – Poesia d’amore numero sei – Francesco Forlani (post di natàlia castaldi)

quando sopra ai treni corrono le voci e fuori tutto tace nella muta pellicola che al monte intesse una distesa di nebbia alla campagna il fiume e sembra pace . che non ha silenzio ma è nell’aria e allunghi il passo sotto ai sedili aumenti la falcata respirando il vento che ti sta portando alla […]

3 – versi inediti – Poesia d’amore numero tre – Francesco Forlani (post di natàlia castaldi)

sdraiato su vecchi giornali l’uomo che ha l’acqua nelle scarpe guarda le barche lontane. Jacques Prévert   Vedi nulla si può davvero contro un mare a pezzi calato come un sipario liso sulle carte – la parola fine mese non ha nulla del cominciamento– e ti guardo tenere il timone, rasserenare gli innocenti assecondare ogni […]

2 – versi inediti – Poesia d’amore numero due – Francesco Forlani (post di natàlia castaldi)

Se – non tanto inspiegabilmente, senza ragione- allora, se io potessi prenderti veramente al punto da lasciarti andare via, camminare con le gambe di un’altra per le strade della tua città – ma potrebbero essere le strade del mondo– e diventare te, al tuo posto, in ogni cosa pensiero, turbamento, distrazione – tu corrucci la […]