Risultati ricerca per: alessandro brusa

Alessandro Brusa, “L’amore dei lupi”

Alessandro Brusa osa ogni volta di più; sposta in avanti l’oltraggio, lo scandalo nei confronti della poesia comunemente intesa. L’amore esibito nel corpo e non solo nell’anima è amore naturale, perciò scandalosamente non conforme alla morale dominante. E il bello è che a Brusa… Continua a leggere “Alessandro Brusa, “L’amore dei lupi””

Jim Carroll, Tre poesie tradotte da Alessandro Brusa

  Blue Poles Blue poles (well?) on the beachin a snowless winter and I’m too cold to ask youwhy we’re here but of course “we are” where on the puzzled reef dwarves eitherfish or drown in the abandoned ships sharks dissever year-old children in… Continua a leggere “Jim Carroll, Tre poesie tradotte da Alessandro Brusa”

Alessandro Brusa, L’essenza stessa

Alessandro Brusa, L’essenza stessa L’Erudita 2019   Si prova, magari per un tragitto lungo quanto la propria vita, a chiudere cerchi. Sono tentativi a volte goffi, a volte apparentemente coronati dal successo. A ben guardare, tuttavia, quei cerchi non si chiudono. Il raggio di… Continua a leggere “Alessandro Brusa, L’essenza stessa”

Alessandro Brusa, In tagli ripidi (nota di Anna Maria Curci)

Alessandro Brusa, In tagli ripidi (nel corpo che abitiamo in punta). Prefazione di Fabio Michieli. Postfazione di Marco Simonelli, Giulio Perrone editore 2017 Nel romanzo Il doppio regno, Paola Capriolo fa scrivere all’io narrante, in un diario scritto in un misterioso albergo nel quale… Continua a leggere “Alessandro Brusa, In tagli ripidi (nota di Anna Maria Curci)”

I poeti della domenica #210: Alessandro Brusa, da “Nel nome del figlio”

  Di questa nascita .  riempio il tempo .  che io solo conosco e incammino sulle tue incertezze quell’andare disperso .  per il mondo in un pensiero che resta sulla carne .  di punizione precoce .           siamo istanti cui non… Continua a leggere “I poeti della domenica #210: Alessandro Brusa, da “Nel nome del figlio””

Alessandro Brusa, In tagli ripidi

Esce oggi In tagli ripidi (nel corpo che abitiamo in punta) di Alessandro Brusa, la nuova raccolta di poesie del poeta bolognese. Propongo le prime tre poesie della raccolta (tratte dalla prima sessione, Il vento che insegue veloce) e alcuni passaggi dalla prefazione, che ho avuto il piacere… Continua a leggere “Alessandro Brusa, In tagli ripidi”

Alessandro Brusa tradotto in francese da Silvia Guzzi

Dieci poesie tratte da La Raccolta del Sale di Alessandro Brusa (Giulio Perrone editore, 2013) scelte e tradotte in francese da Silvia Guzzi . *** J’ai converti mes pas en empreintes de géant je l’ai fait avec la simplicité inculte du paysan qui à l’été… Continua a leggere “Alessandro Brusa tradotto in francese da Silvia Guzzi”

Ritagliando “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa

“Nel Silenzio del suo Sangue”: così Shelley campeggia in esergo a salutare La raccolta del sale di Alessandro Brusa, edito da Perrone lo scorso ottobre. Con questa forza, con accenti posti su silenzio e sangue, si dichiara l’amore di Brusa per i romantici inglesi… Continua a leggere “Ritagliando “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa”

Anticipazioni: “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa (Giulio Perrone Editore, 2013). Alcune poesie

◊ Ho tramutato i miei passi in orme di gigante l’ho fatto con l’ignoranza spicciola del contadino che all’estate chiede pioggia a suo piacimento; mi sono fatto sottile negli anni con lentezza e calando ad una maglia più fine .  mi sono stretto al… Continua a leggere “Anticipazioni: “La raccolta del sale” di Alessandro Brusa (Giulio Perrone Editore, 2013). Alcune poesie”

Maurizio Brusa “Una vita scalza”. Imola, 31 ottobre 2017

Una serata dedicata alla poesia di Maurizio Brusa nella splendida cornice offerta dalla BIM Biblioteca Comunale di Imola. L’occasione per parlare di Maurizio Brusa, della sua vita, della sua ultima raccolta, La vita scalza, nonché di un percorso poetico che ha lasciato un segno negli… Continua a leggere “Maurizio Brusa “Una vita scalza”. Imola, 31 ottobre 2017″

Seth Pennington, Gin Caldo (trad. A. Brusa)

GIN CALDO 1 Mio nonno ha avuto un piccolo infarto, forse nella notte, ma lo vengo a sapere solo il mattino dopo al lavoro. È da un po’ che non lo vedo: da dicembre, al matrimonio, quello a cui lo sposo-diciottenne dimenticò di invitare… Continua a leggere “Seth Pennington, Gin Caldo (trad. A. Brusa)”

Omaggio a Maurizio Brusa (1951-2017)

  Mi reputo indegno di parlare di Maurizio Brusa e della sua poesia, ma due ragioni mi spingono a farlo: l’ammirazione per la sua poesia e l’affetto per suo figlio Alessandro, poeta e mio grande amico. Io e Alessandro più volte abbiamo parlato di… Continua a leggere “Omaggio a Maurizio Brusa (1951-2017)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: