Mese: giugno 2022

Le ‘Memorie fluviali’ di Isabella Bignozzi (a cura di Annamaria Ferramosca)

  In questo nuovo libro di Isabella Bignozzi,  Memorie fluviali (MC Edizioni 2022, collana Gli insetti a cura di Pasquale Di Palmo), il porre il significativo brano di Paul Celan in apertura e il ribadirne un memorabile altro verso in capo alla prima poesia,… Continua a leggere “Le ‘Memorie fluviali’ di Isabella Bignozzi (a cura di Annamaria Ferramosca)”

Raúl Zurita, INRI : La salvezza del Cile attraverso la poesia (A cura di Annachiara Atzei)

INRI, secondo i Vangeli, è l’epigrafe posta sulla croce di Gesù. In quell’acronimo c’è il motivo della condanna, ma soprattutto, la presa d’atto di una morte violenta e il riconoscimento di un uomo che perde la vita. Raúl Zurita intitola così la sua antologia poetica, utilizzando un… Continua a leggere “Raúl Zurita, INRI : La salvezza del Cile attraverso la poesia (A cura di Annachiara Atzei)”

Ribut: dialoghi, visioni e paradossi poetici

Sarebbe piaciuto ai grandi innovatori delle avanguardie questo libro scritto a più mani, miscellanea di poesie, immagini, musica, QR Code e messaggi profondamente sociali: si tratta di Ribut (Guida Editori), da un’idea di Marcello Affuso, fotografo e creativo a tutto oggi residente a Napoli.… Continua a leggere “Ribut: dialoghi, visioni e paradossi poetici”

Isgrò il cancellatore, Isgrò il concettuale, Isgrò il poeta (di Giulia Bocchio)

Isgrò il cancellatore, Isgrò il concettuale, Isgrò il poetaA cura di Giulia Bocchio L’origine della scrittura è il segno, la forma del pensiero che diviene linea, tratto, punto, sino a ramificarsi in lettera, lemma, frase e altre arzigogolate soluzioni in cui tutto si mescola,… Continua a leggere “Isgrò il cancellatore, Isgrò il concettuale, Isgrò il poeta (di Giulia Bocchio)”

Il demone dell’analogia #51: Blu

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai conosciuto. Scoprono… Continua a leggere “Il demone dell’analogia #51: Blu”

‘La memoria degli ultimi è la prima’: Termini per una resa, di Massimo Del Prete

Il libro che proponiamo oggi è la nuova raccolta poetica di Massimo Del Prete, Termini per una resa (Nino Aragno Editore) con la prefazione di Gabriel Del Sarto e la postfazione di Alessandra Corbetta. Di quest’ultima, proponiamo di seguito un estratto: “Lo scrivere di… Continua a leggere “‘La memoria degli ultimi è la prima’: Termini per una resa, di Massimo Del Prete”

‘Ti salverò da qualsiasi inquisizione’: La croce versa, di Paolo Castronuovo

Le poesie che proponiamo oggi, appartengono alla raccolta La croce versa (Effigie, 2022), di Paolo Castronuovo. Decidete voi in quale contesto immaginare e rielaborare le visioni che questi versi sembrano produrre attraverso la lettura. Un quotidiano in pasto a infatuazioni tra il lirico e… Continua a leggere “‘Ti salverò da qualsiasi inquisizione’: La croce versa, di Paolo Castronuovo”

La ricerca perpetua di Itaca: l’Ulisse di James Joyce (a cura di Omar Suboh)

16 giugno 1904. Tutto comincia e finisce qui – anzi, più o meno. Il Bloomsday. La data in cui si svolge l’Ulisse, la stessa in cui James Joyce si recò al suo primo appuntamento con Nora Barnacle, sua futura moglie. E quale migliore occasione… Continua a leggere “La ricerca perpetua di Itaca: l’Ulisse di James Joyce (a cura di Omar Suboh)”

Lorenzo Pataro: Amuleti (con una prefazione di Elio Pecora)

La  nuova raccolta poetica di Lorenzo Pataro, si intitola Amuleti (Ensemble). In occasione dell’uscita del libro proponiamo la prefazione, firmata dal poeta Elio Pecora e, a seguire, cinque poesie selezionate dalla redazione. “Di una raccolta di componimenti in versi si può affermare che abbia… Continua a leggere “Lorenzo Pataro: Amuleti (con una prefazione di Elio Pecora)”

‘A morsi senza masticare’: Volontà nobili, di Imperatrice Bruno

La raccolta che proponiamo oggi si intitola Volontà nobili (Nulla Die, 2022), di Imperatrice Bruno. C’è il senso del carnale, nei suoi testi, una carnalità che trascende il semplice senso del tatto come a voler scarnificare l’oggetto del desiderio, per stremarlo e poi rianimarlo… Continua a leggere “‘A morsi senza masticare’: Volontà nobili, di Imperatrice Bruno”

“Può darsi poesia senza narcisismo? Verosimilmente no”: intervista a Luciano Cecchinel (a cura di Giuseppina Borghese)

Immaginare la narrazione del mondo attraverso uno sguardo non umano rappresenta forse uno dei temi più stringenti del nostro tempo. Del resto, tutto ciò che si scosta dalla prospettiva antropocentrica rimane, ancora oggi, un campo sconosciuto al quale ci avviciniamo con una curiosità spesso… Continua a leggere ““Può darsi poesia senza narcisismo? Verosimilmente no”: intervista a Luciano Cecchinel (a cura di Giuseppina Borghese)”

A morte il tiranno: l’intervista a Matteo Cavezzali (a cura di Giulia Bocchio)

A morte il tiranno (HarperCollins), di Matteo Cavezzali, è un libro attualissimo, sebbene i fatti raccontati risalgano a secoli ormai passati, più o meno lontani da noi nel tempo e nello spazio. Eppure l’uomo trascina con sé sempre i soliti tratti quando si parla… Continua a leggere “A morte il tiranno: l’intervista a Matteo Cavezzali (a cura di Giulia Bocchio)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: