Mese: febbraio 2022

‘Gli scomparsi’: Carlo Emilio Gadda

Gli scomparsi sono i libri che non abbiamo mai saputo di voler ritrovare: libri dimenticati, libri fuori edizione, libri introvabili, libri mai tradotti, libri trascurati. Ogni settimana qualche brano da un libro“scomparso”, nella speranza che questo piccolo spazio nascosto possa contribuire a riesumarne qualcuno. Edoardo Pisani… Continua a leggere “‘Gli scomparsi’: Carlo Emilio Gadda”

Omaggio a Umberto Piersanti con un brano tratto dalle sue ‘Anime Perse’

Siamo tutti abituati a pensarlo poeta, ma Umberto Piersanti non è solo poeta. Ha al suo attivo diversi titoli in prosa, che nulla hanno da invidiare, come stile e profondità di temi, alle più note sillogi poetiche. Pubblichiamo oggi, giorno del suo ottantunesimo compleanno,… Continua a leggere “Omaggio a Umberto Piersanti con un brano tratto dalle sue ‘Anime Perse’”

Nota di lettura a ‘Il mito ritrovato’ di Ezio Settembri (a cura di P. Deplano)

    Ezio Settembri, studioso marchigiano, ha pubblicato nel giugno 2021 per le edizioni Industria & Letteratura il saggio Il mito ritrovato. La poesia di Umberto Piersanti. È un volume snello e di agevole consultazione, diviso in tre sezioni che corrispondono – nella visione… Continua a leggere “Nota di lettura a ‘Il mito ritrovato’ di Ezio Settembri (a cura di P. Deplano)”

Callima.co: ‘Ho digitato poesie’

Un giorno, al nostro indirizzo mail, arriva un messaggio con un incipit particolare: Ho digitato poesie. L’autore di questo singolare messaggio? Un alter-ego, un simbolo, uno pseudonimo: Callima.co. Solitamente su Poetarum Silva emergono visioni, voci, nomi e cognomi, case editrici storiche, scrittori affermati e poeti in… Continua a leggere “Callima.co: ‘Ho digitato poesie’”

Alessandra Carnaroli: “Quest’idea di poesia che raschia, tipo intervento dopo aborto” (Intervista a cura di G. Bocchio)

50 tentati suicidi più 50 oggetti contundenti (Einaudi), di Alessandra Carnaroli, è un libro feroce, sadico, composto da una poesia splatter originale e spietata, poiché sincera e senza orpelli. Il lirismo è annegato nella bile (e nel detersivo per piatti). La quotidianità è raccontata con… Continua a leggere “Alessandra Carnaroli: “Quest’idea di poesia che raschia, tipo intervento dopo aborto” (Intervista a cura di G. Bocchio)”

‘Gli scomparsi’: Cambiamento di prospettiva, V. Woolf

Gli scomparsi sono i libri che non abbiamo mai saputo di voler ritrovare: libri dimenticati, libri fuori edizione, libri introvabili, libri mai tradotti, libri trascurati. Ogni settimana qualche brano da un libro“scomparso”, nella speranza che questo piccolo spazio nascosto possa contribuire a riesumarne qualcuno. Edoardo Pisani… Continua a leggere “‘Gli scomparsi’: Cambiamento di prospettiva, V. Woolf”

Considera David Foster Wallace (a cura di Giulia Bocchio)

Alzi la mano chi ha letto Il pianeta Trillafon in relazione alla Cosa Brutta e ha poi pensato “accidenti, quel pianeta è più affollato di quanto uno non creda, forse ci sono stato”. Chi l’ha letto capirà perfettamente questo riferimento. Chi non ha alzato… Continua a leggere “Considera David Foster Wallace (a cura di Giulia Bocchio)”

La verità su tutto: intervista a Vanni Santoni (a cura di Giulia Bocchio)

La verità su tutto (Mondadori), ultimo romanzo di Vanni Santoni e già candidato al Premio Strega, è un libro complesso. Perché complesso è il pensiero umano. Inizia tutto da lì, da una domanda che parte da dentro, ma che comincia dall’esterno – perché essere… Continua a leggere “La verità su tutto: intervista a Vanni Santoni (a cura di Giulia Bocchio)”

Apocalisse tranquilla: viaggio (iniziatico) nell’opera di Thomas Pynchon. A cura di Omar Suboh

Immaginava che la storia fosse la mente della Terra, e che nel corpo della Terra esistessero strati molto in profondità, strati di storia simili ai giacimenti di carbone o di petrolio. Thomas Pynchon, L’arcobaleno della gravità «Da qualche parte, fra i rifiuti e le… Continua a leggere “Apocalisse tranquilla: viaggio (iniziatico) nell’opera di Thomas Pynchon. A cura di Omar Suboh”

Davide Gallo: ‘Ho scoperto che c’è una morale anche nel lutto sventato’ (Parte II)

Tornano su queste pagine i suggestivi versi di Davide Gallo. Un percorso poetico ricco di sfumature, che dà il braccio alle poesie apparse qui https://poetarumsilva.com/2022/02/03/davide-gallo-ci-vuole-una-strega-che-sappia-parlarti/ . Un flusso. IV – Sa, per queste cose ci vuole tempo – è il fiato che ho trovato sulla tua… Continua a leggere “Davide Gallo: ‘Ho scoperto che c’è una morale anche nel lutto sventato’ (Parte II)”

Il demone dell’analogia #42: Vulcano

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai… Continua a leggere “Il demone dell’analogia #42: Vulcano”

‘Gli scomparsi’: Roberto Bolaño (a cura di Edoardo Pisani)

Gli scomparsi sono i libri che non abbiamo mai saputo di voler ritrovare: libri dimenticati, libri fuori edizione, libri introvabili, libri mai tradotti, libri trascurati. Ogni settimana qualche brano da un libro“scomparso”, nella speranza che questo piccolo spazio nascosto possa contribuire a riesumarne qualcuno. Il libro… Continua a leggere “‘Gli scomparsi’: Roberto Bolaño (a cura di Edoardo Pisani)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: