Mese: maggio 2021

Il demone dell’analogia #27: Lungo i fiumi di Babilonia

«Una strana amicizia, i libri hanno una strana amicizia l’uno per l’altro. Se li chiudiamo nella mente di una persona bene educata (un critico è soltanto questo), lì al chiuso, al caldo, serrati, provano un’allegria, una felicità come noi, esseri umani, non abbiamo mai… Continue Reading “Il demone dell’analogia #27: Lungo i fiumi di Babilonia”

Una domenica inedita #30: Alessandro Monticelli, Cinque poesie inedite

Con la pubblicazione delle poesie inedite di Alessandro Monticelli, chiude la rubrica “Una domenica inedita”. Per trenta appuntamenti si è cercato di aprire una finestra sull’inedito; forse l’inedito inconsueto, meno – ma non poteva essere altrimenti – chiacchierato, o a portata di “like”.  … Continue Reading “Una domenica inedita #30: Alessandro Monticelli, Cinque poesie inedite”

Il sabato tedesco #36: F.C. Delius, Due minuti con Paul McCartney

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. (Anna Maria Curci) Friedrich Christian Delius, Due minuti con Paul McCartney A cura… Continue Reading “Il sabato tedesco #36: F.C. Delius, Due minuti con Paul McCartney”

Alessandro Canzian, Il Condominio S.I.M. (Nota di Carlo Ragliani)

Alessandro Canzian, Il Condominio S.I.M.Stampa 2009, 2020 Nota di Carlo Ragliani La situazione condominiale, sia etimologicamente che giuridicamente, prevede un cum-dominium: un diritto di proprietà, comune a più persone, che comporta una signoria condivisa con altri soggetti sulle parti degli edifici che sono composti da… Continue Reading “Alessandro Canzian, Il Condominio S.I.M. (Nota di Carlo Ragliani)”

Tre lettere per tre poeti (di Francesco Iannone)

Tre lettere per tre poeti di Francesco Iannone La poesia non muore. Nessun seme nel cuore dell’uomo perde la memoria di ciò che è destinato a diventare. E perciò sempre vive la poesia. Ci sono voci, poche, timide acque che risalgono le falde, grazie… Continue Reading “Tre lettere per tre poeti (di Francesco Iannone)”

Stephen King, Guns. Contro le armi (rec. di Giuseppe Ceddia)

Stephen King, Guns. Contro le armi Marotta & Cafiero 2021 NEL PAMPHLET DI STEPHEN KING TUTTA L’OSSESSIONE AMERICANA PER LE ARMI DA FUOCO GUNS è un piccolo pamphlet scritto da Stephen King nel 2012, dopo la strage alla Sandy Hook Elementary School, dove morirono… Continue Reading “Stephen King, Guns. Contro le armi (rec. di Giuseppe Ceddia)”

Marco Onofrio, Azzurro esiguo (lettura critica di Francesca Farina)

Marco Onofrio, Azzurro esiguo Prefazione di Dante Maffia Passigli 2021 Fin dal titolo, come ha giustamente notato Dante Maffia nella prefazione alle poesie di Marco Onofrio, questa silloge si contraddistingue per l’assoluta originalità del dettato, tanto da suscitare, con l’evidente ossimoro che recita Azzurro… Continue Reading “Marco Onofrio, Azzurro esiguo (lettura critica di Francesca Farina)”

Bustine di zucchero #61: Yves Bonnefoy

In una poesia – in ogni poesia – si scopre sempre un verso capace di imprimersi nella mente del lettore con particolare singolarità e immediatezza. Pur amando una poesia nella sua totalità, il lettore troverà un verso cui si legherà la sua coscienza e… Continue Reading “Bustine di zucchero #61: Yves Bonnefoy”

Una domenica inedita #29: Poesie di Giuseppe Settanni

  la ragnatela appesa al ramo del castagnoe i capelli genuflessi il passaggio è aperto masembra un varco sottiledove si passa solo al buio la bocca si è sciolta tempo fanei vigneti di mio nonnobruciati dalla fatica un invitoa cui ora non so più… Continue Reading “Una domenica inedita #29: Poesie di Giuseppe Settanni”

Il sabato tedesco #35: Marie Luise Kaschnitz, “La mia poesia”

“Il sabato tedesco”, rubrica da me curata per Poetarum Silva, prende il nome da un racconto di Vittorio Sereni e si propone di raccogliere riflessioni, conversazioni, traduzioni intorno a testi letterari. (Anna Maria Curci) Nell’estate del 1961, mentre Marie Luise Kaschnitz tiene all’Università di… Continue Reading “Il sabato tedesco #35: Marie Luise Kaschnitz, “La mia poesia””

Omaggio a Giancarlo Majorino (1928-2021)

  La miopia Paragonato all’albero, all’uomo morto,paragonato alle bestie sei fortunato;onesto per necessitàvia dal giardino armoniosonell’universo che non ha più guidee un buco nero sotto.Baudelaire bisogna,tu che insegni l’onestà(vita e morte da vivere-morire), ridurrema oltre il tuo libro,libero in una stanza e per un… Continue Reading “Omaggio a Giancarlo Majorino (1928-2021)”

Elmerindo Fiore, Diario di un assassino di mosche (nota di Maria Benedetta Cerro)

Diario di un assassino di mosche di Elmerindo Fiore. Una lettura poetica del Lock Down Diario di un assassino di mosche, nella categoria del sembrare, si direbbe un libretto, una elegante plaquette, nel suo bianchissimo 15/15, invece è un oggetto d’arte, un piccolo gioiello… Continue Reading “Elmerindo Fiore, Diario di un assassino di mosche (nota di Maria Benedetta Cerro)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: