Mese: giugno 2019

Piazza Tienanmen 5 giugno 1989

Piazza Tienanmen 5 giugno 1989 A quella porta della pace celeste bussa spesso il pensiero e a due umani che testimoni si fecero del nome a caro prezzo, come sempre avviene. Chissà dopo trent’anni dove sono – lui che schivava lui che saltellava –… Continua a leggere “Piazza Tienanmen 5 giugno 1989”

Caregiver Whisper 74

Mio padre Sebastiano è morto l’11 novembre 2016 per le conseguenze di un adenocarcinoma. A Lucia, mia madre, è stato diagnosticato nel 2014 il morbo di Alzheimer. Quando si è ammalato, mio padre ha iniziato a raccontarmi la sua vita mettendo, così, ordine anche… Continua a leggere “Caregiver Whisper 74”

Oven – Festival Internazionale di Poesia 2019

Oven – Festival Internazionale di Poesia 2019 5, 6 e 7 giugno 2019 Oven è il festival internazionale di poesia organizzato dal Centro di poesia contemporanea dell’Uni­versità di Bologna. Il Centro di Poesia nasce dall’esigenza di far incontrare l’attività “militante” di gio­vani poeti con… Continua a leggere “Oven – Festival Internazionale di Poesia 2019”

Maria Lenti, Elena, Ecuba e le altre (rec. di Roberto Marconi)

Donne che criticano gli uomini (sul libro di poesia di Maria Lenti, Elena, Ecuba e le altre, Prefazione di Alessandra Pigliaru, Arcipelago itaca, Osimo 2019) si ripete che penelope fosse solo un sogno di omero, che fosse solo sua sorella, ma la realtà ci… Continua a leggere “Maria Lenti, Elena, Ecuba e le altre (rec. di Roberto Marconi)”

«In lontane chiarità». Studi per Mario Luzi; presentazione del volume a Roma

Spazi900: letture, incontri, confronti 4 giugno 2019, ore 17,00 Presentazione volume «In lontane chiarità». Studi per Mario Luzi (con alcuni inediti) a cura di Paolo Rigo e Laura Toppan (Aracne, 2018)   Saluti Andrea De Pasquale Direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma Interventi… Continua a leggere “«In lontane chiarità». Studi per Mario Luzi; presentazione del volume a Roma”

Mettere in pratica la riappropriazione: intervista ad Alessandra Calò

Alessandra Calò lavora e vive a Reggio Emilia (Italia). Artista e fotografa, ha partecipato a mostre e festival in Italia e all’estero: Circulation(s) Festival de la jeune photographie européenne (Parigi), Les rencontres (Arles), Fotografia Europea (Reggio Emilia), Open House (Roma). Nel 2018 vince il… Continua a leggere “Mettere in pratica la riappropriazione: intervista ad Alessandra Calò”

Maria Benedetta Cerro, La soglia e l’incontro

Maria Benedetta Cerro, La soglia e l’incontro. Poesie, Edizioni Eva 2018 Leggere la plaquette La soglia e l’incontro che Maria Benedetta Cerro ha pubblicato nell’aprile 2018 con i tipi delle Edizioni Eva ha significato per me imbarcarmi in un viaggio pieno di bellezza e… Continua a leggere “Maria Benedetta Cerro, La soglia e l’incontro”

I poeti della domenica #362: Bartolo Cattafi, Mare

Mare Messo dentro tutto in ordine piegato la barca i remi il mare liscio crespo turbato tinte chiare e cupe i venti leggeri dell’estate quelli più pesanti per l’inverno corri a prendere il treno spacca in due la folla arriva issati parti perdilo fa… Continua a leggere “I poeti della domenica #362: Bartolo Cattafi, Mare”

I poeti della domenica #361: Bartolo Cattafi, Forse i Greci avevano ragione

Forse i Greci avevano ragione E che ne sai se fai saltare le mattonelle azzurre il disegno dei pesci e delle alghe le pietruzze smaltate tipo parete di pescheria che c’è sotto? Chi ha il batiscafo il vetro spesso il riflettore d’abisso il dono… Continua a leggere “I poeti della domenica #361: Bartolo Cattafi, Forse i Greci avevano ragione”

Roberto Gigliucci, Sulla poesia di Gianni Ruscio

Sulla poesia di Gianni Ruscio di Roberto Gigliucci   Gli ultimi tre volumi di versi di Gianni Ruscio, Respira (Ensemble 2016), Interioranna (Algra 2017) e Proliferazioni (Eretica 2017) formano una sorta di trilogia, magari inconsapevole, poco importa, nella forma di una storia esaltante e… Continua a leggere “Roberto Gigliucci, Sulla poesia di Gianni Ruscio”

proSabato: Giovanni Comisso, Rimpianto del tempo

  …Sono decisamente un conservatore. È stata per me una gioia memorabile, ritornando a Londra dopo parecchi anni, vedere che alla Stazione Vittoria mi aspettavano gli stessi tassì di allora; e fu lo stesso a Parigi con i conducenti invecchiati ingrassati al volante, che… Continua a leggere “proSabato: Giovanni Comisso, Rimpianto del tempo”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: