Mese: luglio 2018

PoEstate Silva #18: Giorgio Gaber, ‘Libero come un uomo’

Gaber Gaber – Libero come un uomo è il documentario realizzato da © Rai Teche in occasione della 69^ edizione del concorso internazionale “Prix Italia” grazie ad uno scrupoloso lavoro di ricerca negli archivi delle Teche. Il progetto, con la regia di Luca Rea,… Continue Reading “PoEstate Silva #18: Giorgio Gaber, ‘Libero come un uomo’”

PoEstate Silva #17: Maria Allo, da “La terra che rimane”

  Niente dura per la vita – mi dicesti – con rauca voce ma con tutta la grazia della fede che sostiene. Così da allora non ho bisogno di capire. Non sai cosa vuol dire avere un dolore misurato palpebre chiuse alla luce del… Continue Reading “PoEstate Silva #17: Maria Allo, da “La terra che rimane””

PoEstate Silva #16: Lucrezia Lenzi, da ‘Di morte e altre incombenze’

  Ripenso spesso al tuo sguardo ancestrale che riempiva di virgole le mie parole e di silenzi la pineta all’imbrunire quando le caviglie coperte lasciano spazio ai buchi neri dell’anima. . Sedevo lesta accanto ai tulipani sgualciti sul tuo divano in organza tinta di… Continue Reading “PoEstate Silva #16: Lucrezia Lenzi, da ‘Di morte e altre incombenze’”

PoEstate Silva #15: Lorenzo Maestripieri. Inediti

. Padre. Vorrei tra tante cose che hai saputo trovar tempo di insegnarmi m’avessi dato il dono dello scherzo, quel crogiolare scelto nel ridicolo delle proprie anche: così quando crescendo ti vedevo prendere in giro la tua vita tutta baccagliare al vento ed agli… Continue Reading “PoEstate Silva #15: Lorenzo Maestripieri. Inediti”

PoEstate Silva #14: Licia Maglietta in “Ballata-Omaggio a Wisława Szymborska”

Wislawa Szymborska è stata una delle più importanti e significative voci del Novecento in poesia; premio Nobel nel 1996, è scomparsa a febbraio 2012. Il suo forse più grande merito in questo secolo breve è stato quello d’esser capace di trafiggere su carta il… Continue Reading “PoEstate Silva #14: Licia Maglietta in “Ballata-Omaggio a Wisława Szymborska””

PoEstate Silva #13: editi e inediti di Valentina Calcò

Come un augure guardi la catastrofe, sai che non dista abbastanza la fine. Ma quella ferita che chiama altra ferita, amore, io non so se sana. Non è una duplice ancora porto a un soffrire che inchioda, ma fonda. Salva soltanto la voce che… Continue Reading “PoEstate Silva #13: editi e inediti di Valentina Calcò”

PoEstate Silva #12: Max De Aloe, “Sandro Penna secondo me”

SANDRO PENNA SECONDO ME Musica, follie, racconti e bugie intorno a uno dei più grandi poeti del Novecento di e con Max De Aloe Max De Aloe voce narrante/armonica cromatica e fisarmonica Personaggio istrionico e carismatico, Max De Aloe ha saputo ritagliarsi un ruolo… Continue Reading “PoEstate Silva #12: Max De Aloe, “Sandro Penna secondo me””

PoEstate Silva #11: Annalisa Ciampalini, da “Le distrazioni del viaggio”

  Amo le ragazze che studiano nell’oscurità e smaniano per una soluzione, per il numero giusto che riempie la pagina. Amo le loro case che le guardano e le coperte di lana variopinta. Ripassano l’esperimento mentale con la testa sprofondata nel cuscino. Hanno lineamenti… Continue Reading “PoEstate Silva #11: Annalisa Ciampalini, da “Le distrazioni del viaggio””

PoEstate Silva #10: Stefano Salvi da ‘Una luce propria (1996-2017)’

  Eppure chi vede, altro non vede che questo: certe visitazioni. E favoriscono nella remissione atmosferica. Tempo di luce forte, ad aria chiara, ripetendo le pose del fuoco ed il solo punto di voce – gli agi di commozione vengono a due a due:… Continue Reading “PoEstate Silva #10: Stefano Salvi da ‘Una luce propria (1996-2017)’”

PoEstate Silva #9: Demetrio Marra, inediti

Con pubblicità (o Don, my boy) Fallo entrare dagli da bere nel vetro fagli capire col pomo d’Adamo quando deve andare via. Nel frattempo, le pareti sono di plastica tutti devono saperlo: non c’è religione e bisogna dare decisioni che sembrino affrettate tutto è… Continue Reading “PoEstate Silva #9: Demetrio Marra, inediti”

PoEstate Silva #8: Irene Pellegrini, da ‘Albe crepuscolari’

Autunno Che Autunno sarà questo davvero non so. Ogni giorno di più mi inabisso come sole morente. Trasportata dal caos di settimane e foglie secche brillo d’oro macchiato, di vendette sanguigne. Presto sarà buio piovoso fuori, nel mondo: dentro me piove da mesi di… Continue Reading “PoEstate Silva #8: Irene Pellegrini, da ‘Albe crepuscolari’”

PoEstate Silva #7: Luca T. Barbirati, da ‘Carlo Michelstaedter. Un angelo debole’

  Sulle orme di Tolstoj …Il 17 febbraio 1910 Tolstoj ricevette una lettera da uno studente che lo ammoniva di predicare il Vangelo pur mantenendo la sua condizione di privilegiato. Non era stato sufficiente confessare il suo patologico orgoglio di insegnare ciò che lui… Continue Reading “PoEstate Silva #7: Luca T. Barbirati, da ‘Carlo Michelstaedter. Un angelo debole’”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: