I poeti della domenica #120: Yosano Akiko, ‘Ho avvertito, chissà perché’

1192837813_740215_0000000000_noticia_normal

Ho avvertito. chissà perché
che tu m’aspettavi
e sono uscita – La notte
improvvisa sbucò la luna
su campi fioriti.

*

Nani-to-naku
Kimi ni mataruru
Kokochi shite
Ideshi hana no noo
Yūzukuyo kana

*

Yosano Akiko, da Midaregami. Traduzione di Mario Riccò da Il muschio e la rugiada, antologia di poesia giapponese, BUR 1996.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: