Mese: dicembre 2016

Coriandoli a Natale #10: Anna Maria Carpi, Ogni trentun dicembre

a G. Benn OGNI TRENTUN DICEMBRE chi vorrebbe essere solo? Spalla a spalla e calici levati − guai a chi pensa che c’è la morte. Dicono gli occhi: il più tardi possibile, e improvvisa e indolore. Vuote le strade, inutili, tutta l’ultima notte brilla, di… Continue Reading “Coriandoli a Natale #10: Anna Maria Carpi, Ogni trentun dicembre”

Coriandoli a Natale #9: Margaret Avison, Equilibrando

Equilibrando Egli ha odore di – che cosa? Come di fuliggine bagnata. Arrivò molto tardi: capelli arruffati, segnato, e stanco, il volto; senza guanti, ma (Buon Natale) proveniente da una missione, doppia benedizione – un bel cappotto caldo che poteva andare – ed era… Continue Reading “Coriandoli a Natale #9: Margaret Avison, Equilibrando”

Coriandoli a Natale #8: Valerio Magrelli, Natale, credo…

  Natale, credo, scada il bollino blu del motorino, il canone URAR TV, poi l’ IMU e in più il secondo acconto IRPEF – o era INRI? La password, il codice utente, PIN e PUK sono le nostre dolcissime metastasi. Ciò è bene, perché io amo… Continue Reading “Coriandoli a Natale #8: Valerio Magrelli, Natale, credo…”

Coriandoli a Natale #7: Giovanni Raboni, Mattina di Natale

Mattina di Natale   Gli sguatteri del principe, amico dei miei amici, escono di buonora nella piazza già coperta di neve battendo i denti per il freddo nei loro bianchi grembiali e chiamano con grida e casseruole gli sparuti passanti: un venditore di castagne,… Continue Reading “Coriandoli a Natale #7: Giovanni Raboni, Mattina di Natale”

Coriandoli a Natale #6: Umberto Piersanti, Natale nella casa nuova

Natale nella casa nuova   con queste mani, da sempre disabituate alle faccende, hai disposto il presepio piccolo, ma non tanto, sulla stretta, lunga cassapanca, tutto sassi ed erbe, senza strade e mestieri, senza gli stagni azzurri sotto il vetro o dimore lontane con… Continue Reading “Coriandoli a Natale #6: Umberto Piersanti, Natale nella casa nuova”

Coriandoli a Natale #5: Eugenio Montale, Di un natale metropolitano

Di un natale metropolitano Londra Un vischio, fin dall’infanzia sospeso grappolo di fede e di pruina sul tuo lavandino e sullo specchio ovale ch’ora adombrano i tuoi ricci bergère fra santini e ritratti di ragazzi infilati un po’ alla svelta nella cornice, una caraffa… Continue Reading “Coriandoli a Natale #5: Eugenio Montale, Di un natale metropolitano”

Coriandoli a Natale #4: Mario Luzi, I pastori

I pastori E ora dove avrebbero                      brucato quelle abbacinate pecore? dove le spingevano i montoni?                                       … Continue Reading “Coriandoli a Natale #4: Mario Luzi, I pastori”

Il Natale è il 24

Il Natale è il 24 di Raffaele Calvanese    La scomparsa dei canditi dai panettoni classici è uno di quei segni del tempo che passa che riescono a spiegare la nostra epoca molto meglio di tanti sociologi. Si narra che pure Ludovico il Moro… Continue Reading “Il Natale è il 24”

Coriandoli a Natale #3: Guido Gozzano, La notte santa

La notte santa – Consolati, Maria, del tuo pellegrinare! Siam giunti. Ecco Betlemme ornata di trofei. Presso quell’osteria potremo riposare, ché troppo stanco sono e troppo stanca sei. Il campanile scocca lentamente le sei. – Avete un po’ di posto, o voi del Caval… Continue Reading “Coriandoli a Natale #3: Guido Gozzano, La notte santa”

Coriandoli a Natale #2: Iosif Brodskij, Il mondo attorno non contava

Il mondo attorno non contava, né la tormenta che monotona ululava, o che nella bucolica magione stessero allo stretto e per loro non ci fosse altro tetto. Intanto erano insieme. E in tre per giunta, la cosa principale, da ora avrebbero spartito in modo… Continue Reading “Coriandoli a Natale #2: Iosif Brodskij, Il mondo attorno non contava”

Ostri ritmi #5: Ifigenija Zagoričnik

Ostri ritmi è una rubrica a cura di Amalia Stulin che, ogni ultimo venerdì del mese, ci introduce a voci della poesia slovena del Novecento. La traduzione è della stessa curatrice, che propone a ogni post anche una breve nota biografica sull’autore. È questa un’occasione… Continue Reading “Ostri ritmi #5: Ifigenija Zagoričnik”

Coriandoli a Natale #1: Giuseppe Ungaretti, Natale

Non ho voglia di tuffarmi in un gomitolo di strade Ho tanta stanchezza sulle spalle Lasciatemi così come una cosa posata in un angolo e dimenticata Qui non si sente altro che il caldo buono Sto con le quattro capriole di fumo del focolare… Continue Reading “Coriandoli a Natale #1: Giuseppe Ungaretti, Natale”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: