proSabato: Achille Campanile, Premio letterario e altre tragedie

achille-campanile

PREMIO LETTERARIO
Personaggi:
IL POETA
L’AMICO

La scena si svolge dove vi pare. All’alzarsi del sipario tutti i personaggi sono in scena.
IL POETA
Ho scritto nove sonetti e un’ode saffica.
L’AMICO
Cosicché, in totale, quanti componimenti poetici ci saranno nel tuo nuovo – e speriamo ultimo – volume?
IL POETA
Dieci con l’ode.
(Galoppo di cavalli in lontananza. Sipario)

                        ***

LA FIDANZATA DEL CARABINIERE
Personaggi:
LA RAGAZZA IL CARABINIERE IL PASSANTE

All’alzarsi del sipario, LA RAGAZZA e IL CARABINIERE suo fidanzato passano in fretta.
IL PASSANTE
al CARABINIERE: Arrestata?
IL CARABINIERE
Che arrestata? È la mia fidanzata.
LA RAGAZZA (piangendo) Sarà sempre così, per tutta la vita!
(Sipario)

***

DUBBI
Personaggi:
IL CREDENTE
L’ATEO

IL CREDENTE
Io sono un credente, signore, afflitto dal dubbio che Dio non esista.
L’ATEO
Io, peggio. Sono un ateo, signore, afflitto dal dubbio che Dio, invece, esista realmente. È terribile.
(Sipario)

© Achille Campanile, in Tragedie in due battute. Le tragedie iniziarono a circolare dagli anni Venti e, nel 1931, Treves ne raccolse 38 in un unico volume: Teatro. La prima edizione integrale e completa è del 1978 per Rizzoli.