I poeti della domenica #48. Silvia Salvagnini, Mi piace stare con le mani in pasta

silvia salvagnini poetarum
dal sito di Absolutepoetry

Mi piace stare con le mani in pasta
mi piace andare in treno
mi piace sputare addosso al pomeriggio
mi piace buttare via i doveri
ma devo fare qualcosa per buttare fuori
questo straccio di errori rivissuti
di granchi ancorati
di gatti morti.

Silvia Salvagnini, in i baci ai muri, AUTEDITORI, 2006

Un commento su “I poeti della domenica #48. Silvia Salvagnini, Mi piace stare con le mani in pasta

  1. amo Silvia Salvagnini e la sua poesia libera e girondolosa e i disegni collage che spesso accompagnano i versi, e sono molto contenta di anticiparvi che il libro che aprirà la collana di illustrati di Sartoria Utopia è proprio suo.

    "Mi piace"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: