Nuova poesia latinoamericana. #13: Frank Báez

NUOVA POESIA LATINOAMERICANA

 Frank Báez

foto frank bàez

.

 Traduzione di Gianni Darconza
Selezione di Mario Meléndez

 

Frank Báez (Repubblica Dominicana, 1978). Poeta e scrittore. Ha pubblicato i libri: Jarrón y otros poemas (2004); Págales tú a los psicoanalistas (2007), con cui ha ottenuto il Premio Internazionale del Racconto Giovane del Mercato Internazionale del libro; Postales (2008), che ha ottenuto il Premio Nazionale di Poesia Salomé Ureña della Repubblica Dominicana; En Rosario no se baila cumbia (2011) e En Granada no duerme nadie (2013). È editore della rivista Global e coeditore della rivista di poesia Ping Pong: www.revistapingpong.org. Insieme a Homero Pumarol ha fondato il gruppo di spoken word El Hombrecito, che ha pubblicato due dischi e un DVD (www.elhombrecito.com). A settembre Jalai Books pubblicherà un’antologia personale della sua poesia tradotta in inglese dal titolo Last night I dreamt I was a DJ. La sua pagina web personale è: www.frankbaez.com

.

.

VARIACIONES ACERCA DE UN POEMA DE AMOR

. 

1

he tratado de escribir un poema de amor
pero los poemas nunca dicen lo que uno quiere decir
o puede que digan exactamente lo que uno quiere decir
y lo que no sabemos es qué es lo que tratamos de decir

.

2

si digo tú me refiero a ti
pero cuando escribo tú
ya no me sigo refiriendo a ti
sino más bien a un tú platónico
que tiene que ver más conmigo
que contigo

.

3

cuando Quevedo no lograba escribir
un poema de amor se exasperaba
y se subía en los campanarios de las iglesias
y le arrojaba piedras a los que iban a misa

.

4

he escrito poemas de amor durante toda mi vida
y he fracasado
sobre todo he escrito cientos de poemas de amor
cuando no tenía a quién escribirle poemas de amor

.

5

las recepcionistas  y las masajistas
se saben de memoria mis poemas

las viejas con quienes juego bingo
lloran con los lentes puestos
recordando mis poemas

.

6

los poetas seducían muchachas
y las inmortalizaban en sus versos
sin embargo cuantas Claudias hemos olvidado
cuantas Julietas cuantas Margaritas
cuantas Crisilandias

.

7

las muchachas ya no creen en los poemas
y si se acuestan con poetas es porque se han quedado jamonas
o porque los psicoanalistas están caros
y se acuestan con todos los poetas excepto conmigo
esta noche todos los poetas han ligado
y tienen entre sus brazos muchachas desnudas
mientras yo escribo solo en medio
de este cuarto

.

8

todos los poemas de amor son irreales
los poemas de amor que el poeta escribe intencionalmente irreales
son los más reales de todos

.

9

Lucian Blaga escribió que las palabras
son las lágrimas de los que quisieron llorar
y no pudieron
y esto es todo lo que tengo que decir

(de Postales, 2008)

.

 

VARIAZIONI SU UNA POESIA D’AMORE

. 

1

ho cercato di scrivere una poesia d’amore
ma le poesie non dicono mai ciò che uno vuole dire
o forse dicono esattamente ciò che uno vuole dire
e quel che sappiamo è che cos’è ciò che cerchiamo di dire

.

2

se dico tu mi riferisco a te
ma quando scrivo tu
già non mi sto riferendo a te
bensì piuttosto a un tu platonico
che ha più a che fare con me
che con te

.

3

quando Quevedo non riusciva a scrivere
una poesia d’amore si esasperava
e saliva sui campanili delle chiese
e gettava pietre su quelli che andavano a messa

.

4

ho scritto poesie d’amore per tutta la vita
e ho fallito
soprattutto ho scritto centinaia di poesie d’amore
quando non avevo a chi scrivere poesie d’amore

.

5

le receptionist e le massaggiatrici
sanno a memoria le mie poesie

le vecchie con cui gioco a tombola
piangono da dietro gli occhiali
ricordando le mie poesie

.

6

i poeti seducevano le ragazze
e le immortalavano nei loro versi
eppure quante Claudie abbiamo dimenticato
quante Giuliette quante Margherite
quante Crisilandie

.

7

le ragazze non credono più nelle poesie
e se vanno a letto coi poeti è perché sono diventate delle trippone
o perché gli psicoanalisti sono cari
e vanno a letto con tutti i poeti tranne che con me
stanotte tutti i poeti hanno rimorchiato
e hanno tra le braccia ragazze nude
mentre io scrivo da solo in mezzo
a questa stanza

.

8

tutte le poesie d’amore sono irreali
le poesie d’amore che il poeta scrive intenzionalmente irreali
sono le più reali di tutte

.

9

Lucian Blaga ha scritto che le parole
sono le lacrime di chi ha voluto piangere
e non ha potuto
e questo è tutto quello che ho da dire

(da Postales, 2008)

One comment

I commenti sono chiusi.