Giorno: 12 maggio 2015

Trevigliopoesia: 18-23-24 Maggio

trp_jpg

Compie nove anni Trevigliopoesia (www.trevigliopoesia.com – sito rinnovato), festival di poesia e videopoesia ideato dall’associazione culturale Nuvole in Viaggio e organizzato con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviglio (BG). La manifestazione, che dallo scorso autunno ha esteso le sue attività lungo tutto il corso dell’anno, con presentazioni di libri (finora: Buffoni, Santagostini, Gezzi), non ha voluto perdere l’appuntamento con i giorni di maggio. In questo 2015, si svolgerà in tre giornate: 18, 23 e 24 maggio.

Lunedì 18 maggio l’apertura, al Teatro Nuovo Treviglio (ore 21.00), con la proiezione del film Land of Absence, dedicato al poeta siriano Adonis. Nel corso della serata verrà proiettato in anteprima il trailer di Libellula gentile, documentario ancora in fase di lavorazione, prodotto da Trevigliopoesia e dedicato a Fabio Pusterla, già ospite del festival nel 2014.

Sabato 23 maggio, alle ore 17.00, andrà in scena il recital Litaliano Piero, una produzione Teatro Caverna ispirata alla poetica del cantautore livornese Piero Ciampi. A seguire, alle 18.30, la presentazione del libro Con fatica dire fame, di Giovanni Turra. Protagonisti quest’anno sono i poeti nati negli anni ’70.
Oltre a Turra, infatti, Domenica 24 maggio, alle ore 17.30, presentazione doppia: Gianni Montieri e Vincenzo Frungillo si confronteranno sui loro Avremo cura e Il cane di Pavlov. Per chiudere, presso l’Auditorium del Centro Civico, alle ore 21.00, protagonista invece il dialetto (bresciano, di Sirmione) nella lettura offerta dalla poetessa Franca Grisoni.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito.


Programma

18 maggio

h.21.00 | Film Land of absence | TNT di Piazza Garibaldi

+ anticipazione Libellula gentile, Doc. su Fabio Pusterla

23 maggio

h.17.00 | Recital – Litaliano Piero | Cortile MensCorpore di Via Sangalli 8

h.18.30 | Presentazione – Con fatica dire fame | al d. di Via Galliari 6

24 maggio

h.17.30 | Presentazione – Avremo cura + Il cane di Pavlov | al d. di Via Galliari 6

h.21.00 | Reading – Franca Grisoni | Auditorium Biblioteca di Largo Marinai d’Italia

Carlo Bordini: 7 poesie

foto di Dino Ignani - tutti i diritti riservati

foto di Dino Ignani – tutti i diritti riservati

Arti marziali

non fare mai quello che ti è stato insegnato
sconvolgi tutte le regole
usa le tecniche per il contrario per cui sono state inventate
spiazza l’avversario
Usa ciò che ti hanno insegnato in modo contrario, per battere chi te l’ha insegnato
/e per mostrargli che non c’è niente di certo/ [//, neanche le sue tecniche//].
pensa sempre
inventa sempre qualcosa
usa le vecchie regole per fare cose nuove
tradiscilo non affrontarlo lealmente
usa il paradosso [e] sii il più possibile pirandelliano
[P]per esempio dire:
scherzare sempre
“Il Fmi e la banca mondiale sono istituzioni che operano nella segretezza e sono
responsabili dell’instabilità e della povertà
che dovrebbero curare” (Manifesto 19 aprile 2000).
Dichiarazione di Trevor Ngwane, di Jubilee
2000 del Sudafrica:
“questo è un movimento globale,
cominciato a Seattle, e basato su valori di
dignità umana e giustizia”

 

Autunno

Quando la fantasia
scopre l’invenzione di se stessa
si stanca
di inventare la realtà
non esistono le ore, non esistono i giorni, l’esistenza e la vita si
confondono.

È questo il paradiso? O l’autunno?
l’inverno precede dunque l’autunno? È questa la cabala?
così come la guerra precede la pace.
l’acqua è acqua di pozzo, molli onde, concentriche.

Ciò che richiama il tuo incerto sorriso. Un ricordo oltre i mari, oltre
le colonne di sole. Le foglie girano e riportano indietro.

tu non immagini di vivere in un castello incantato, e
di svegliarti dopo trent’anni, credendo di aver dormito
dieci minuti

forse sono le ragnatele ad aver dormito, o forse abbia-
mo dormito entrambi. abbandonai
nei tuoi terrori i miei. l’autunno
è appena iniziato.

 

(altro…)