Mese: gennaio 2015

Perigeion

Riceviamo da Antonio Devicienti e volentieri pubblichiamo: Dal 1° febbraio esordisce PERIGEION, nuovo luogo di interscambio culturale. Vogliamo proseguire sulla strada aperta dalla “Dimora del tempo sospeso” che è stata per noi la casa accogliente nella quale imparare ed incontrare scritture libere, feconde, propositive.… Continue Reading “Perigeion”

Francesco Tomada – Portarsi avanti con gli addii

Francesco Tomada – Portarsi avanti con gli addii – Raffaelli Editore, 2014 – € 12,00 Lo scrittore cileno Roberto Bolaño una volta ha detto: «[…] La mia unica patria sono i miei due figli. […] e forse, ma solo in seconda battuta, certi istanti, certe… Continue Reading “Francesco Tomada – Portarsi avanti con gli addii”

Poesia latinoamericana #3: EDUARDO LIZALDE

Poesia latinoamericana Grandi autori del secolo XX Prosegue con i versi di Edoardo Lizalde, poeta messicano, la serie di finestre che si aprono sulla poesia latinoamericana dello scorso secolo, e che anticipano il prossimo progetto antologico di Raffaelli Editore, curato da Gianni Darconza e Mario Meléndez: un’antologia di voci poco note, le… Continue Reading “Poesia latinoamericana #3: EDUARDO LIZALDE”

Emiliano Ventura, Edgar Allan Poe. Un americano fuori posto.

  Emiliano Ventura   Edgar Allan Poe. Un americano fuori posto     “La vita è ancora in quei capelli, la morte è nei suoi occhi”. Edgar Allan Poe, Lenore Nel 1849 gli Stati Uniti si preparano a dar forma al ‘destino manifesto’, cioè… Continue Reading “Emiliano Ventura, Edgar Allan Poe. Un americano fuori posto.”

Presentazione La Disarmata

Giovedì 29 gennaio alle ore 17.00 Biblioteca Benedetto Croce, Via Francesco De Mura n. 2/bis – Vomero – Napoli ( Via Luca Giordano) Viola Amarelli, Francesco Filia, Vincenzo Frungillo, Immo, Gianni Montieri nell’ambito del ciclo di incontri Apeiron ideato da Bruno Pezzella presentano LA… Continue Reading “Presentazione La Disarmata”

Le cronache della Leda #38 – “Avevi una gonna rossa”

Le cronache della Leda #38 – “Avevi una gonna rossa” Siamo andate poi a cena, noi quattro. Io, la Wanda, l’Adriana e, di nuovo, la Luisa. Abbiamo prenotato per le sette, all’Osteria Sottocasa, il ristorante preferito della Luisa. Ci siamo trovate lì, quattro vecchie, arzille… Continue Reading “Le cronache della Leda #38 – “Avevi una gonna rossa””

Poesie della memoria (di Anna Maria Curci e Gianni Montieri)

Roma, 16 ottobre 1943 Se Cassandra è Celeste, è vestita di nero è scarmigliata e sciatta è fradicia di pioggia. A vuoto profetizza, scombinata com’è. «Sfiduciata speranza» apre gli occhi e li chiude. Nell’alba successiva le grida stropicciate. Razzia, rastrellamento nel cielo grigio topo.… Continue Reading “Poesie della memoria (di Anna Maria Curci e Gianni Montieri)”

da “TerraeMotus” (inedito di Fabio Orecchini)

di Fabio Orecchini Stormi di corvi sopra onda di messi. Di qual cielo il blu? Dell’infero? Del superno? Saetta tarda, che dardeggi nell’anima. Rafforzato sibilo. Ravvicinata brace. I due mondi. Paul Celan, Grata di parole Tutto è fra tregue di materie in attrito Giuliano Mesa,… Continue Reading “da “TerraeMotus” (inedito di Fabio Orecchini)”

“Tradimenti. L’opera di Pinter tra contemporaneità e memoria” di Massimiliano Cappello

Tradimenti. L’opera di Pinter tra contemporaneità e memoria Esistono delle difficoltà necessarie a ogni incipit, soprattutto nell’approcciarsi criticamente a un testo: lo stabilirsi di una nozione di genere letterario al fine di dotare l’analisi dei giusti appigli, che risulta, nella maggior parte dei casi, un buco… Continue Reading ““Tradimenti. L’opera di Pinter tra contemporaneità e memoria” di Massimiliano Cappello”

Michela Zanarella, Tre inediti

CIELO SPIETATO Cielo spietato che mi svuoti lo sguardo e che in disparte mi porti a consolarmi di follia. Ho la mente piegata in una solitudine che prova a baciare la vita che a fatica respiro. Passeggiano odori di vuoto tra mucchi di buio… Continue Reading “Michela Zanarella, Tre inediti”

Traducendo Baudelaire #2

Da un semplice “esercizio”, le prove di traduzione per l’esame di letteratura francese del corso di laurea magistrale in traduzione (Università di Pisa) si sono trasformate in proposte stimolanti. Il corso dell’anno accademico 2013/14 era incentrato sullo studio della poetica della prima grande raccolta… Continue Reading “Traducendo Baudelaire #2”

“Divinazione” di Francesco Zanolla. Inedito

DIVINAZIONE ……………..Oh Sunshine, ……………..your love and beauty passed me by ……………..should I waste my time ……………..in your valley, beneath your sky? ……………..(Kyuss) ……………..Quando per la terza volta lei gli alza la palla in banda con il bagher, lui non può che schiantarla di nuovo… Continue Reading ““Divinazione” di Francesco Zanolla. Inedito”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: