Giorno: 4 maggio 2014

Sei inediti di Vera D’Atri

  Viene esclusa qualunque incidenza del colore. L’avvenire è una ragnatela da qui alla tenebra, una crescita infinitesimale, indistinguibile dal buio che la osserva. E allora dire autunno per dire: ecco il mio rosso è sanato dall’ombra. Allora rinunciare al corpo, che è solo… Continue Reading “Sei inediti di Vera D’Atri”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: