Giorno: 10 aprile 2014

Una poesia giovanile e una no

di Lucio Mistretta “Considerate un qualunque personaggio comico: per quanto consapevole esso possa essere di quello che dice e di quello che fa, se è comico, lo è perché vi è un aspetto della sua persona che esso ignora, un lato che gli è sconosciuto:…

Nota su una poesia di Corrado Benigni

di Vladimir D’Amora . Siamo davvero la misura di una colpa o la memoria di un silenzio ci contiene? Quale crimine consumiamo senza commetterlo? Da quale morsa verrà l’assoluzione? Guarda le parole diventare cenere, qualcosa, forse, si ricompone tra chi resta e chi muore,…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: