Mese: maggio 2013

Cinque poesie da “La valigia e il nome” di Massimiliano Aravecchia (L’arcolaio, 2012)

ritorno I. l’arrivo non discostava dal cliché: freni, vapore qualcuno che dice città all’addensarsi di luci al neon poco sopra l’inizio del sogno — dove ad aspettarti vieilles femmes recroquevillées aux cheveux gras: mostravano visi nel lutto del dagherrotipo, non sconosciuti ma dove si perdeva l’eco che… Continue Reading “Cinque poesie da “La valigia e il nome” di Massimiliano Aravecchia (L’arcolaio, 2012)”

Mala Kruna di Franca Mancinelli

Titolo:  Mala Kruna Autore: Franca Mancinelli Editore:  Manni Editore, 2007 Sono già trascorsi quasi sei anni da quando è uscito il primo libro di Franca Mancinelli Mala Kruna, che in croato significa “piccola corona di spine”.  Fra qualche mese vedrà la luce il suo… Continue Reading “Mala Kruna di Franca Mancinelli”

Anima salva (coro per Don Gallo)

Hai visto questo maggio? Hai visto che nero, che vento che tira? Sono le otto, chissà come il Porto di Genova a quest’ora, chissà il buio dietro i vicoli. Un maggio così non può essere vero e non può essere maggio: mi pare perfetto… Continue Reading “Anima salva (coro per Don Gallo)”

«La forma dell’acqua». Conversazione con Franca Mancinelli di Lorenzo Franceschini

Mala kruna (Manni, 2007), è un libro d’esordio straordinariamente riuscito. La grande compattezza stilistica che abbraccia tutto il libro mostra un lavoro molto serio, col quale l’autrice ha saputo costruirsi quegli strumenti che le permettono di modulare il canto della propria esistenza. Questo libro… Continue Reading “«La forma dell’acqua». Conversazione con Franca Mancinelli di Lorenzo Franceschini”

Sei poesie da “Come di solo andata” di Marisa Cecchetti (Edizioni Il Foglio, 2013)

Da Parte Prima 1 Era vestito di tutto bianco pantaloni e blusa e bianco il camice e bianchi i calzari mito concretizzato nel vano della porta a rompere il torpore come sparo di luce. Il riso fu messaggio e le parole essenziali biancolucenti come perle.… Continue Reading “Sei poesie da “Come di solo andata” di Marisa Cecchetti (Edizioni Il Foglio, 2013)”

Cleante di Asso – Inno a Zeus

traduzione isometra di Daniele Ventre Zeus fra gli eterni glorioso, plurivoco, sempre possente, principe della natura, che tutto a una legge assoggetti, salve: è ben giusto che a te si volgano tutti i mortali. Già, ché da te noi nascemmo e soli ottenemmo divina… Continue Reading “Cleante di Asso – Inno a Zeus”

Solo 1500 n. 98 – ASK

Solo 1500 n. 98 – ASK Spalancò la porta di casa e uscì. Erano le sette e trenta, passò dalla solita edicola e comprò La Repubblica. Percorse duecento metri e si sedette a un tavolino del Caffè La Grotta, il barman lo riconobbe e… Continue Reading “Solo 1500 n. 98 – ASK”

Rosario Palazzolo – Cattiverìa

Rosario Palazzolo – Cattiverìa – Perdisa Pop 2013 – euro 16,00 -ebook 6,99 Ci sono storie che non possono essere recensite come si farebbe per un qualsiasi romanzo o libro che segua determinati canoni. Queste storie vanno raccontate ma non spiegate e, per farlo,… Continue Reading “Rosario Palazzolo – Cattiverìa”

Marco Aragno – La bellezza che resiste

Questa domenica sono andato per l’ennesima volta a Castelvolturno. Faccio lo stesso giro da anni. Parto dal Lago Patria, oggi stranamente mosso, e poi mi fermo al Villaggio Coppola. Due o tre chilometri di litorale, colorati da mandrie di bufale, distese di campagna, scheletri… Continue Reading “Marco Aragno – La bellezza che resiste”

Matteo Poletti – Poesie da “Moto scomposto” (raccolta inedita)

Abbiamo atteso che fosse gennaio a tracciare l’ultima linea, non sapevamo dove guardare e quale fosse il rimedio la dose indicata, i danni collaterali. Addio parole stampate negli occhi: non c’è più terra da modellare in questa notte che sente d’inverno, i lampioni, le… Continue Reading “Matteo Poletti – Poesie da “Moto scomposto” (raccolta inedita)”

Lucia Tosi, Metafore del freddo. Sei poesie

Lucia Tosi, Metafore del freddo. Sei poesie Nota di lettura e una traduzione di Anna Maria Curci Vorresti stringerla in un pugno e serbarla gelosamente, questa poesia, manciata di riso sapido, riserva tenace di arguzia, lume “antivedere” al sussiego mortalmente serio e mortalmente ridicolo;… Continue Reading “Lucia Tosi, Metafore del freddo. Sei poesie”

Flashback 135 – Vulcano

3 Le onde, nella notte, si sono mangiate un pezzo di spiaggia. Hanno spostato le bottiglie di plastica verso la strada, portando con sé, nel buio dei fondali, i cocci di vetro e le mattonelle. Cammino, affiancando orme sconosciute di scarpe senza tacco. Vanno… Continue Reading “Flashback 135 – Vulcano”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: