Mese: giugno 2012

Gianni Montieri – Friuli

FRIULI I Poi  è calata la sera, la gente si è seduta in silenzio (disposta su panche, o su sedie portate da casa) ad ascoltare poesia qui le lingue si mischiano: lo sloveno, il dialetto friulano il ceco, quindi l’italiano accade nelle terre di… Continue Reading “Gianni Montieri – Friuli”

Torino e la sua “meglio gioventù”: la trilogia al contrario di Giuseppe Culicchia, vol.2 di Alessandra Trevisan

Come se, ogni giorno fosse uguale al giorno prima fosse come il giorno prima. Come se, Subsonica Nel 2004 Giuseppe Culicchia pubblica per Garzanti un romanzo dal titolo Il paese delle meraviglie, nel quale ritrae i conflitti giovanili dei nati nel baby boom, tra… Continue Reading “Torino e la sua “meglio gioventù”: la trilogia al contrario di Giuseppe Culicchia, vol.2 di Alessandra Trevisan”

NUOVE STANZE – Andrea Accardi

Quando lasci una casa considera le cose che perdi tra quelle meno essenziali. Il vecchio cesto in cui si accumulano i giornali, lo specchio che non ti vedrà più riflesso, gli angoli dove non hai mai messo piede, la vista di altalene irraggiungibili dalla… Continue Reading “NUOVE STANZE – Andrea Accardi”

Solo 1500 n. 52 bis – L’originalità perduta

Solo 1500 n. 52 bis – L’originalità perduta Radio Uno da mercoledì prossimo (memorizzate il giorno, verrà buono più avanti), con cadenza settimanale (memorizzate la cadenza, verrà buona più tardi), con puntate di mezzora (segnatevi la durata di ogni puntata, verrà buona a fine… Continue Reading “Solo 1500 n. 52 bis – L’originalità perduta”

Solo 1500 n. 52: Storia di un’impiegata

Solo 1500 n. 52: Storia di un’impiegata Stamattina (ieri per chi leggerà) è passata nel mio ufficio una collega. Persona gentile, che conosco da almeno dieci anni. La chiamerò N., per comodità. N. viene spesso a chiedermi delle opinioni lavorative, che a volte esulano… Continue Reading “Solo 1500 n. 52: Storia di un’impiegata”

Se San Giuliano fa gli occhi a mandorla (storie dal sud) – di – Marco Aragno

Se San Giuliano fa gli occhi a mandorla Lo ammetto: era uno dei miei rifugi preferiti. Quando avevo bisogno di placare la mia astinenza da lettura, salivo in sella al mio 125 “sgarrupato” e mi tuffavo a Via Mario Pirozzi. Ai piedi del vecchio… Continue Reading “Se San Giuliano fa gli occhi a mandorla (storie dal sud) – di – Marco Aragno”

Fuori di testo (nr. 24)

Serenata Amore mio dove sarai a fianco del sole o a spasso col bene? Tesoro mio mi schiudo a fianco di tutti i sogni che son gli stessi che hai tu Ferita mia scintilla che riscateni il caos in fondo a me la malattia… Continue Reading “Fuori di testo (nr. 24)”

Viola Amarelli: Note su Winterreise – La traversata occidentale di Manuel Cohen (post di natàlia castaldi)

Note su Winterreise – La traversata occidentale di Manuel Cohen Viola Amarelli “Winterreise – La traversata occidentale” (CFR Edizioni, 2012) di Manuel Cohen nasce da una lunga gestazione e da una radicata, quanto dinamica, fedeltà alla poesia come prassi letteraria innanzitutto “politica”. Le coordinate… Continue Reading “Viola Amarelli: Note su Winterreise – La traversata occidentale di Manuel Cohen (post di natàlia castaldi)”

Torino e la sua “meglio gioventù”: la trilogia al contrario di Giuseppe Culicchia, vol.1 di Alessandra Trevisan

a Federico M., che m’aiuta a leggere il mondo. Molto spesso il mio essere sociale presuntuoso si chiude in bagno, a pettinare tutte le sue noie che sono funzionalità. Rachele, Moewy Alienazione, mancanza di centro e di senso, insoddisfazione sono i tre focus di… Continue Reading “Torino e la sua “meglio gioventù”: la trilogia al contrario di Giuseppe Culicchia, vol.1 di Alessandra Trevisan”

Giovanni Catalano – Non vedo l’ora di farla finita

Un inedito.

Solo 1500 n. 51: Si dispensa ovvero del mantra

Solo 1500 n. 51 – Si dispensa ovvero del mantra Si dispensa dai fiori si dispensa dai fori si dispensa dai fuori di testa si dispensa dai giorni di festa si dispensa dai complimenti finti si dispensa dai capelli tinti si dispensa dai “mi… Continue Reading “Solo 1500 n. 51: Si dispensa ovvero del mantra”

Compleanni

COMPLEANNI Giovanni Falcone è  morto il giorno del compleanno di mia sorella: diventava maggiorenne, immaginava un futuro, una vita possibile, Il giorno dopo sarebbe stato il mio. Molti pensarono a un terremoto, a Punta Raisi, a Capaci, a Palermo una scossa definitiva, una voragine… Continue Reading “Compleanni”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: