Giorno: 9 Mag 2012

solo 1500 n. 45 – No grazie, preferisco scrivere

solo 1500 n. 45 – No grazie, preferisco scrivere

<<Ciao, procediamo a una mappatura poetica?>>
<<No, grazie.>>
<<Pensavamo di mappare i poeti nati tra i mondiali del 1954 e quelli del 2006, che ne pensi?>>
<<Praticamente tutti. No, grazie.>>
<<Secondo noi è una buona idea, almeno così non escluderemo nessuno.>>
<<Infatti, proprio nessuno.>>
<<Insomma tu ci vuoi ostacolare.>>
<<No.>>
<<Tu non vuoi che cresca una comunità poetica, che ci si aggreghi intorno al fuoco della poesia.>>
<<Con i falò ho chiuso, grazie.>>
<<Fai sempre lo spiritoso, ma non comprendi l’importanza di una comunità con capacità critiche?>>
<<Usi troppo spesso la parola “comunità”. >>
<<Proprio non si può parlare con te, pensa che bello, potremmo procedere a lunghe dissertazioni critiche, sciolte in centinaia di commenti, rimandare a link precedenti, dire di questo che somiglia a quest’altro ma che ricorda più quell’altro e quando nessuno avrà nulla da dire vedrai arriverà qualcuno che con un commento rimanderà a Fortini.>>
<<Povero Fortini. >>
<<Ma perché fai così?>>
<<Così come?>>
<<Così, così, polemizzi.>>
<<Io? Figuriamoci semplicemente mi disinteresso.>>
<<Che vorresti dire che non ti importa della poesia?>>
<<Sto dicendo il contrario, che mi importa moltissimo della poesia.>>
<<E allora?>>
<<Allora lasciatemi perdere.>>
<<Ma se non condividi, se non partecipi al discorso critico (militante) che fai?>>
<<Pensavo di scrivere poesie.>>
<<E poi?>>
<<Poi basta.>>
<<Tu vuoi scrivere solo poesie?>>
<<Sì.>>
<<Non vuoi mappare, antologizzare, enciclopedizzare?>>
<<No, vorrei scrivere.>>
<<Ma che poesia vorresti fare?>>
<<Migliore di quella che ho fatto fino a oggi.>>
<<Ma non puoi darci almeno un consiglio?>>
<<Sì, fatevi una birra ogni tanto.>>

Gianni Montieri