Giorno: 2 aprile 2012

Poesie di Sergio Costa

Poesie di Sergio Costa — — * — — Usciva dal nero come da dietro una quinta l’invasato, rotolandosi in terra, ridendo mezzo nudo come un cristo, mezzo scemo, accartocciato il cretino, dopo avere schiantato il bolide nella fratta. — — * — —…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: