Giorno: 22 marzo 2012

Andrea Accardi – Sul legame diretto tra le mafie e la musica neomelodica

 

Non si vince sulla terra battuta

e i miracoli non arrivano se nessuno li vuole.

Gli artisti stranieri fanno capolavori

mettendo insieme sacchi d’immondizia 

da noi l’arte viene fuori spontaneamente

accumulandosi ai bordi delle strade.

Le strade che hanno spesso nomi condannati

via delle tre bare, vicolo degli agonizzanti

un pianto insicuro che imita altri pianti

l’esibizione unita allo scongiuro.

E il canto del muezzin affranto

per un amore perso all’aeroporto

ha tutta l’apparenza della perplessità

animale, che tra bene e male

non vede differenza.

Dice : « Sangue mio, il mio amore è diverso »

ma non ci dice se quel sangue

sarà salvato o perso.

Non è la morte, ma il fastidio d’esser nato.

Non è dolore vero, ma il suo cartonato.

.

@Andrea Accardi