Giorno: 8 gennaio 2012

Inediti di Stefano Salvi

L’età, frontale all’arteria e vena della semente: tu eleggi un’esca flagrante e gravata come lo scomparire di cuore. Più labile, e tagliata per il sale dalle ciglia la costellazione muta di fornace, scalzano i sorsi in fine d’anima, della terra – e sono la…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: