Mese: settembre 2011

Lella De Marchi – La spugna – Raffaelli Editore, 2010

Lella De Marchi La spugna  (Raffaelli Editore – Rimini – 2010)  *** *** ***   A quante associazioni mentali concrete o metaforiche si presta la spugna, sottratta al proprio habitat naturale e divenuta oggetto prosaico del quotidiano? Lasciata invece nelle acque del mare, essa… Continue Reading “Lella De Marchi – La spugna – Raffaelli Editore, 2010”

Anno kleistiano 2011 – 1 – Kleist “uomo dell’attimo”

Il 21 novembre 1811, a tre miglia da Berlino, in riva al Wannsee, sulla strada per Potsdam, due colpi di pistola danno il via a una delle più ‘grosse’ notizie di stampa della Germania del tempo e scatenano una serie di polemiche senza fine.… Continue Reading “Anno kleistiano 2011 – 1 – Kleist “uomo dell’attimo””

Solo 1500 N. 15 – Stai scrivendo o stai facendo un libro?

SOLO 1500 N. 15 –  Stai scrivendo o stai facendo un libro? L’altra sera a un reading di poesia, Qualcuno mi pone questa domanda: “Allora stai scrivendo un nuovo libro?” La mia risposta è: “Veramente, no.” Il Qualcuno in questione, stupito, mi fa una… Continue Reading “Solo 1500 N. 15 – Stai scrivendo o stai facendo un libro?”

Anna Toscano: un percorso poetico in controluce.

Si va cauti quando ci si imbatte nei versi di Anna Toscano. La cautela  è necessaria perché si avvertono subito sia la potenza sia la delicatezza di un dettato che non lascia spazio all’artificio retorico, preferendogli la schiettezza, la sincerità, consci dell’alto prezzo da… Continue Reading “Anna Toscano: un percorso poetico in controluce.”

Not only a break in the clouds but a permanent clearing in the sky di Dario Radi

E poi si animano i nostri discorsi pensando che alzando la voce possiamo capirci meglio. Invece è come se ci consegnassimo alla polizia urlando sì è mia questa maschera e nascondo le mie fattezze qui dietro perché voglio mostrarti che sono cambiato. Come del… Continue Reading “Not only a break in the clouds but a permanent clearing in the sky di Dario Radi”

L’erotismo è arte. #3[Maxime Kumin]

Dopo l’amore E dopo, la ricomposizione. I corpi riprendono i loro confini. Queste gambe, ad esempio, sono le mie. Le tue braccia ti riportano in te. I cucchiai delle nostre dita, le labbra riconoscono il loro possessore. Le lenzuola sbadigliano, una porta insensatamente sbatte… Continue Reading “L’erotismo è arte. #3[Maxime Kumin]”

PORCI SENZA PERLE… – n°1

L’orrendo Sacconi, così come Berlusconi, è solo un sintomo perniciosissimo, da eliminare certamente, ma non è la malattia… La malattia è un sistema che consente a personaggi del genere di ottenere le più alte cariche istituzionali e di distruggere la vita di milioni di… Continue Reading “PORCI SENZA PERLE… – n°1”

Tra le righe n.4: René Char

Dyne Passant l’homme extensible et l’homme transpercé, j’arrivai devant la porte de toutes les allégresses, celle du Verbe descellé de ses restes mortels, faisant du neuf, du feu avec la vérité, et fort de ma verte créance je frappai. Ainsi atteindras-tu au pays lavé… Continue Reading “Tra le righe n.4: René Char”

Lost in quotation (2)

Lost in quotation (2)

“Il libro è uno specchio: se a riflettersi è un asino, non puoi aspettarti l’immagine di un santo.” (Georg L. Lichtemberg)

Si dice che Benjamin nutrisse il sogno di comporre un libro di sole citazioni, un’opera compiuta in cui le unità fondamentali del linguaggio non fossero le singole parole ma frasi intere o frammenti di frasi che altri autori, più o meno noti, hanno in precedenza utilizzato. Un sistema di segni più sofisticato perché aggiunge ulteriori vincoli al gioco letterario ma che allo stesso tempo introduce la possibilità di sovrapporre nuovi strati di significato, dal momento che opera ad un più alto livello di astrazione.

Solo 1500 n. 14 – Nevermind

Solo 1500 N. 14  – Nevermind Di preciso, preciso, come sia esattamente andata non lo ricordo. Ma ricordo le abitudini che avevamo, le riviste musicali che leggevamo e il negozio di dischi (dietro il corso di Secondigliano) in cui passavamo molte ore. La scoperta… Continue Reading “Solo 1500 n. 14 – Nevermind”

[Inediti] di Daìta Martinez

(intero_il_soffitto) costruirsi dando inizio al filare delle spalle appena un inferno portato verso l’alto battezzando (intero il soffitto) lento della giacca rimandata inverno sfigurato al minuto apparenza del mare è tramonto: dovevano riuscire le rondini. no title { affusolato di canapa un cielo scivola sull’indolenza… Continue Reading “[Inediti] di Daìta Martinez”

European Poetical Tournament – SELEZIONE ITALIANA PER IL TORNEO EUROPEO DI POESIA (post di natàlia castaldi

La casa Editrice Pivec di Maribor (Slovenia), in collaborazione con l’Editrice Dot.com Press Le Voci Della Luna, organizza la selezione italiana per lo European Poetical Tournament. Gli autori possono partecipare con una poesia inedita a tema libero in lingua italiana. Il vincitore della selezione… Continue Reading “European Poetical Tournament – SELEZIONE ITALIANA PER IL TORNEO EUROPEO DI POESIA (post di natàlia castaldi”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: