Giorno: 10 agosto 2011

[Novità Editoriale] Cronache della città parallela&Cantico Lunatico -Alessandro Assiri&Serse Cardellini

da Necrologio della luna – Cantico Lunatico [S. Cardellini]

nulla di più vero
il bianco e nero dell’ignoto
travestito da becchino
traina il carro di Selene
tra le maschere dei cieli
l’orizzonte col suo trucco
di nuvole e preghiere
si raccolgono le offerte
per comprare il paradiso
sì da togliere dal viso
il pallore dell’inutile

*

Mio e tuo errare lunariatico
senza sapere dove andare
se partire o rimanere
a guardare ancora il mare
e lì affogare il desiderio
di affogare il desiderio
di affogare.
Ma chissà quando
e se mai sarà chissà
quando fra noi due sarà
autentico baciarci, intanto
ti do la buona notte. Cara.

da Cronache della città parallela [A.Assiri]

Quando è tardi son calde le cose da fare
io in quei giorni lì pensavo a Marcuse, perchè
c’erano molte più dimensioni
ma qualcuna con la coda di paglia ed altre invece
che andavano a ruba.
Coppie senza ragioni si annusavano a turno
mentre facevo a pugni per comprarti.

[…]

La gente è uno sbaglio anche quando è lontana.
Il male io e te ce lo siamo fatti a rate
partiva dalla testa arrivava alle braccia e rifaceva
il giro.

[…]

Lo stile è il tuo atto di lettura
chi scrive inciampa verso il centro
si dovrebbe abolire la piazza del vocabolario politico
la lingua ottusa
è quella che dal basso non rovescia
sto cazzo di strada è la letteratura che portiamo
come filtro di memoria
di appuntamenti rimandati di un giorno.

[…]

Questo piccolo libello a due è edito THAUMA, fuori collana, ma ordinabile.

Biografia

Alessandro Assiri
nasce nel 1962 a Bologna, risiede da molti anni in Trentino. Quaderni dell’impostura è il suo ultimo lavoro uscito per Lieto Colle nel giugno del  2008. Corredato da fotografie di Massimo Saretta e note critiche di Chiara de Luca e Alberto Mori. Sempre per Lieto Colle la silloge Modulazione dell’empietà segnalato al premio Lorenzo  Montano  XXI Edizione. Con Aletti Editore pubblica nel 2004 Morgana e le nuvole e nel 2006 Il giardino dei pensieri recisi raccolta in prosa poetica con prefazione di Paolo Ruffilli, finalista al  Montano XXII Edizione. Con Chiara De Luca pubblica per Fara Editore sui passi per non rimanere novembre 2008. Co-curatore del progetto “Poeti a Nord-Est” che si occupa di creare sinergie tra artisti prevalentemente del territorio e di portare la parola poetica all’interno delle scuole, con seminari e dibattiti. Fa parte della redazione della neo-nata Kolibris Edizioni e del comitato editoriale di Opera prima, collabora con altre riviste sia cartacee che telematiche. http://sorpresoaparlaregratis.splinder.com/ è il suo spazio virtuale.

Serse Cardellini
non pervenuta, non c’è in nessun libro o luogo su decisione dell’autore