Giorno: 25 giugno 2011

  • La macchia

    era quella del profumo. Un numero particolare messo apposta per lei, macchia magra cinque regalata da una sorella, o da una zia, e diventata enorme, adesso, era voluta, una macchia ben voluta, come dire una macchina, e si ingigantiva progressive, diventava un tir quella bontà di frutta, quella magia dorata e argenta, mirra! La santa […]

    Continua a leggere: La macchia