Giorno: 23 gennaio 2011

Lettera di un “esiliato volontario” ad una sconosciuta che resiste ancora

Come ogni giorno mi ritrovo la mail stracarica di spam ma oggi mentre facevo l’ennesima pulizia, sono incappata in questa lettera che ha carpito la mia attenzione per il titolo, che ho deciso di lasciare come titolo del post a seguire, e la provenienza: un…

[Sul bordo d’ogni cosa s’affaccia…] – di Gianluca Garrapa (post di Natàlia Castaldi)

C) sul bordo d’ogni cosa senza limite s’affaccia l’aria di. ed è semplificato adesso il gioco e la navigazione segue stelle -marine, non lo sapevo.- dalle scalette di un’improvvisata aria di festa scende l’abito del tuo corpo sessuale. è in fine il piacere pornografico…

10 – versi inediti – Poesia d’amore numero 10 – Francesco Forlani (post di Natàlia Castaldi)

La chiamano controra il tempo in cui si smette ogni pensiero e cosa che si fa nel giorno le luci del sud a quell’ora accecano lo sguardo dipingono di bianco perfino il nero dell’asfalto in una nube che non porta pioggia. Così succede che…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: