Mese: novembre 2010

La Poesia della domenica (di Mary Barbara Tolusso)

Non so che pensare della risposta del Domenicale del Sole a proposito della coraggiosa lettera di protesta di Azzurra D’Agostino. Istintivamente, di pancia, leggendo in fretta l’articolo d’apertura di Serena Danna, e quello di spalla di Davide Rondoni, si evidenzia solo una sorta di… Continua a leggere “La Poesia della domenica (di Mary Barbara Tolusso)”

Con l’anima sporca di terra

Chissà da quali siderali distanze, luoghi inaccessibili sei cascata, ignara d’ogni cosa tra le pieghe di due corpi così umani. Attraversare l’universo è un’impresa, una sfida folle, per ottenere qualcosa che non si sa cosa sia, che non ha direzione, pensiero, emozione certa, e… Continua a leggere “Con l’anima sporca di terra”

Dalla Francia, Quattro Poesie.

Hard times. Vorrei avere la tenerezza del gatto, Spigliato raggiungere ogni bordo Pericoloso di cornicione, afferrare Le nuvole con uno sternuto, appassire Piano sotto il termosifone tiepido Del tuo seno accolto sudato Nella coppa fiorita delle mie incerte mani. I tuoi piedi sollevano onde… Continua a leggere “Dalla Francia, Quattro Poesie.”

L’attenzione

Non le ho lette con attenzione, è vero. Mi salta sempre un posto davanti alla midriasi. E’ per questo che passo alla prossima concava (le parole concave hanno perfetta la sintesi) , tratto le convesse e le piane e le altre come indecisioni documentate… Continua a leggere “L’attenzione”

Greta Rosso – Dimore precarie – silloge

Ho conosciuto Greta Rosso e la sua poesia l’inverno scorso, in una splendida serata al Circolo Sud di Milano, fu una serata molto bella. In un circolo gremito Greta e altre due poetesse (tutte molto giovani) seppero conquistare il pubblico con la freschezza emotiva… Continua a leggere “Greta Rosso – Dimore precarie – silloge”

I quaderni di Poetarum Silva: Amiral Bragueton (post di natàlia castaldi)

Stasera proponiamo un “diario di bordo”, un lavoro che sa di vita appuntata, descritta e vissuta nei piccoli particolari, nel silenzio del vento e nel canto dell’acqua; un lavoro complesso nella sua apparente semplicità, che ha come protagonista un Ammiraglio per mano di una splendida… Continua a leggere “I quaderni di Poetarum Silva: Amiral Bragueton (post di natàlia castaldi)”

Kenneth Koch – Variations at Home and Abroad

Variazioni a Casa e all’Estero, di Kenneth Koch, traduzione di Giovanni Catalano.

Lele Battista: Nuove esperienze sul vuoto

Ci sono case che con il passare del tempo diventano altro. Si inizia sempre con il costruire le cose su misura, dai mobili alle tende. Tutto deve diventare un riflesso di quello che siamo o forse solo di quello che vorremmo essere. Da semplice… Continua a leggere “Lele Battista: Nuove esperienze sul vuoto”

“Poesie per un no” di Roberto Rossi Testa

Poesie per un no di Roberto Rossi Testa di Anna Maria Curci Sei poemetti – Non solitario, solo; Esse Erre Elle; Canzoni di prima del risveglio; L’amore del tempo; Sarà; Sciocchina – e una nota dell’autore cadenzano, come in una sinfonia  di singolare concisione… Continua a leggere ““Poesie per un no” di Roberto Rossi Testa”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: