Giorno: 13 agosto 2010

Lama

  lama con nodi doppiati d’amaro s’incunea iniqua todiante in opposto limite subitanea mentis se pure il dito incide violando su crampi pungenti                     [senti la voce china                       chiassosa col pianto sul sasso]                     pur sapendo oltre limite                     ambiguo                     lama lama… Continue Reading “Lama”

luna diciassettesima terza

luna diciassettesima terza incorporando speri  –  menti mond’o immond’e quas’all’uno d’entintern’e all’altro sì congiunto dentr’estern’e riparappar’e par’e spar’in tondo? o sterneterno  –  l’url’o muto? munch munchausen: desiderj pers’o presi, per il codino tiran tesintesi  – la sintesi! scolpend’a’dom’in crunch oblichi, bilichi le rett’o ‘ncurvi… Continue Reading “luna diciassettesima terza”

Longitudine

mare d’ignota percorrenza un gradino in cambusa al terminare scale o capitano ascoltavi deliri e riposavi all’ombra di te stesso. Io raccoglievo in fogli e paratie la mia vita sommersa sognavo di remare alla catena e nell’affanno della latitudine mio capitano cartesiane e trigoni… Continue Reading “Longitudine”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: