Giorno: 8 maggio 2010

Peppino Impastato – Poesie (post di natàlia castaldi)

Negghia . Paisi antichi comu lu tempu fannu li vegghi a lu cori di la negghia ma li pinseri vonnu passari pi taliari se c’è un muru ca ni nega lu futuro Comu furmichi senza abbentu chi carriànu lu furmentu ammuttamu sulu cu lui… Continue Reading “Peppino Impastato – Poesie (post di natàlia castaldi)”

A Peppino Impastato [9/05/’78- 9/05/2010]

Voglio accarezzare gli ideali di un piccolo grande uomo,ucciso per ciò che credeva,schiacciato dal potere di quella mano nera che ancora adesso regna su di una terra che amo e che scorre nel mio sangue. Nella notte del 9 maggio del 1978,Peppino impastato veniva… Continue Reading “A Peppino Impastato [9/05/’78- 9/05/2010]”

Letargo

Un letargo mi avvolge, è un rintocco di pendolo tra sonno e veglia: vegeto e palpito come un ossimoro alla vita. Osservo dal vetro le foglie una strada: sono una guardona estranea alla vita. Poi succede, succede e piccole perle mi annebbiano gli occhi,… Continue Reading “Letargo”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: