Dalla nave la tua mano- Gino Di Costanzo

 
Dalla nave la tua mano
sventolava il suo chissà
Chiuso l’ombrello
maschera di pioggia
truccai le carte dell’ultimo saluto

e mi trafisse al molo la sirena.

4 commenti su “Dalla nave la tua mano- Gino Di Costanzo

  1. sono io la colpevole della manomissione,ho postato l’immagine della partenza della nave dal film di Crialese Nuovomondo.Mi hai fatto ricordare tu, con la tua rapida memoria, quel segno di distacco.Spero non ti dispiaccia.ferni

    "Mi piace"

  2. No, no, anzi! Pensavo fosse stata Natalia. Ho visto quel film, e quest’immagine è bellissima e appropriata. E’ quello il senso che volevo dare, un distacco “universale”, con poca speranza di…
    Grazie Fernanda

    "Mi piace"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: